Apple realizzerà un nuovo thriller psicologico con la partecipazione di Shyamalan

Variety riporta che Apple realizzerà una nuova sere TV basata su un thriller psicologico scritto da Tony Basgallop. I produttori esecutivi saranno Ashwin Rajan e “M. Night” Shyamalan, che dirigerà anche il primo episodio.

La serie sarà composta da 10 episodi dalla durata di 30 minuti ciascuno, ma al momento non ci sono dettagli sulla trama. Tra gli altri produttori esecutivi ci saranno anche Jason Blumenthal, Todd Black e Steve Tisch della Escape Artists, oltre a Taylor Latham.

Uno degli elementi più interessanti è proprio la presenza di Shyamalan che, oltre a fare da produttore esecutivo, dirigerà anche il primo episodio. Shyamalan è un regista, sceneggiatore e produttore che ha lavorato a film di grande successo come “Il sesto senso”, “Signs”, “Unbreakable”, “The Village”, “The Visit” e “Split”.

Ricordiamo che, oltre a questo progetto, Apple sta lavorando a diversi altri contenuti originali, compresa la serie “Little America” che si basa su varie storie vere che raccontano un ritratto degli immigrati, un lungometraggio dedicato al cestista Kevin Durant, una rivisitazione della serie di fantascienza di Steven Spielberg del 1985 “Amazing Stories”, una serie creta dallo sceneggiatore e regista di La La Land, la serie comedy basata sui racconti “You Think It, I’ll Say It” di Curtis Sittenfeld, uno space drama ancora senza titolo sviluppato da Ronald D. Moore (noto per “Battlestar Galactica), una serie drammatica anch’essa senza titolo con Reese Witherspoon e Jennifer Aniston, “Are You Sleeping“, un thriller psicologico con Octavia Spencer, la docu-serie “Home” dedicata alle case più belle del mondo e “See“, una serie TV drammatica ambientata nel mondo del futuro, con sceneggiatura scritta dal candidato Oscar Steven Knight già noto per la serie Peaky Blinders.

News