Apple rilascia watchOS 7 con nuovi quadranti, monitoraggio del sonno e tanto altro

L'aggiornamento per lo smartwatch di Cupertino è finalmente disponibile per gli utenti.

Apple ha appena rilasciato la versione finale di watchOS 7 per tutti i possessori di Apple Watch Series 3 e successivi. L’aggiornamento porta con sé la funzionalità di monitoraggio del sonno, nuove possibilità di tracciamento dell’attività sportiva e tanto altro.

watchOS 7

Gli utenti che vorranno aggiornare il proprio Apple Watch a questa nuova release del firmware potranno – come sempre – recarsi all’interno dell’app “Watch” sul proprio iPhone con iOS 14 ed eseguire la ricerca e l’installazione dell’aggiornamento. Il download è disponibile già da ora su tutti i dispositivi compatibili quindi non vi resta che aggiornare e godervi le novità che Apple ha reso disponibili.

Questo nuovo sistema operativo per lo smartwatch di Cupertino integra diverse nuove funzioni e tanti perfezionamenti all’esperienza utente, a partire dal monitoraggio del sonno fino ad arrivare al monitoraggio della saturazione dell’ossigeno (SpO2), disponibile però solo sul nuovo Apple Watch Series 6. Non mancano i miglioramenti per Siri, con la traduzione in dieci lingue e con i comandi rapidi che vengono eseguiti in locale per una maggiore velocità e fluidità del sistema, così come non manca una funzionalità utilissima in questo periodo di pandemia che ci permette di avere in automatico un timer per il lavaggio corretto delle mani.

Ecco cosa cambia in watchOS 7:

Se volete leggere e guardare la nostra recensione completa sul nuovo sistema operativo per Apple Watch, vi invitiamo a leggere il nostro approfondimento con tutti i dettagli.

News