In arrivo Ouija Table S, una nuova versione dell’app sul paranormale

Arriverà a giugno Ouija Table S, applicazione che  non è un semplice videogame ma si propone di intercettare e rilevare i disturbi che ci circondando e tradurli in vere e proprie frasi.

Schermata 2014-04-09 alle 12.39.12

Ad offrirci un’anteprima sulle funzioni di questo titolo sono stati gli stessi sviluppatori.

Ouija Table S non è un videogame, non è un fake e non è un app da intrattenimento. Ouija è un vero e proprio mezzo di possibile interazione con campi EMF e possibili manifestazioni paranormali.

Sfruttando i sensori del vostro dispositivo (sui dispositivi dotati di girobussola, gps ecc) l’app sfrutta tali dispositivi per misurare la differenza di rivelazione di campi magnetici attorno a voi. Il sensore led resta sul rosso quando le emissioni rilevate sono basse e diventa verde quanto vi sono dei picchi sospetti. Secondo la teoria che possibili entità paranormali possano interferire con campi elettromagnetici, potreste trovarvi davanti una manifestazione sconosciuta o sospetta. In questo momento potete fare partire la scansione normale, il word detection engine, rilevati i picchi emf, potrà generare e scrivere 3 parole scaturite dalla rivelazione emf. In nessun modo possiamo sapere il significato, l’ordine delle parole e ne se la rivelazione emf potrà generare o dare risultati. Usatela con cautela se iniziate a notare risultati strani e sospetti o un senso particolare alle parole generare nella vostra sessione di scanning standard.

Ecco alcune caratteristiche inedite della nuova app:

Nuova scansione con domanda 

Schermata 2014-04-09 alle 12.37.48

E’ un modo alternativo, che funziona come il libro delle risposte ma il risultato è dato sempre tramite il word detection engine e i segnali emf, ovvero fate una domanda alla tavola ouija, iniziate la scansione e attendete la risposta.

Radar 

Schermata 2014-04-09 alle 12.38.05

Una nuova funzione che cerca di rilevare in linea di massima la direzione del segnale EMF di disturbo in relazione a più rilevazioni e la variazione del valore rilevato. Più debole il segnale il disturbo e lontano più forte più si e vicini. Questa differenza può fornire a grandi linee una posizione.

Video Audio monitor 

Schermata 2014-04-09 alle 12.38.32

Altra nuova funziona, in questo caso il sistema funziona come una scansione standard, ma non scrive le parole bensì le pronuncia con audio abbinando eventuali immagini prese da una libreria pre caricata che vengono mostrate a video se i picchi emf sono alti e in relazione al valore di lettura.

Perché ouija potrebbe funzionare realmente? 

Perché se le entità paranormali possono interagire con campi elettromagnetici allora possono influenzare i risultati delle scansioni per cercare di selezionare le parole che vogliono farvi conoscere.

Hardware 

La nuova versione S version funzionerà su iPhone 5, 5c e 5S non è prevista una versione per release precedenti a causa di limitazioni hardware. Successivamente arriverà la conversione Android per dispositivi di fascia alta.

L’attuale versione dell’app Ouija è disponibile su App Store al prezzo di 0,79€.

PromoProva Amazon Music Unlimited fino a 5 mesi gratis!
Anteprime