Apple Watch Series 7 e le differenze con il modello precedente

A chi serve davvero Apple Watch Series 7 in base allo smartwatch Apple attualmente in possesso?

L’Apple Watch Series 7 è un signor smartwatch, ma in tanti si aspettavano molte più novità sia a livello estetico che funzionale. E sì, lo diciamo subito: chi ha già un Apple Watch Series 6 può fare tranquillamente a meno del nuovo dispositivo.

Il nuovo smartwatch Apple potrebbe essere definito un Apple Watch Series 6s, visto che le novità rispetto al modello precedente sono davvero poche. Certo, rimane il miglior smartwatch in commercio ed è consigliato a tutti coloro che hanno un Series 5 o inferiore, ma chi ha già un Apple Watch Series 6 può tranquillamente attendere l’anno prossimo per valutare l’acquisto di un nuovo modello.

Apple Watch Series 7 non integra nuovi sensori rispetto al Series 6, ma rispetto al Series 4 le novità sono tantissime anche in termini di monitoraggio della salute. Rispetto al solo modello precedente, invece, le novità sono queste:

  • Display più grande e del 70% più luminoso quando il polso è abbassato e il dispositivo in modalità Always-on
  • Chip fino al 50% più veloce
  • Sensore ECG, sensore di misurazione dell’ossigeno nel sangue e sensore per il rilevamento delle cadute migliorati
  • Fino al doppio dello spazio di archiviazione, con 32 GB sul modello Wi-Fi
  • Maggiore resistenza a cadute e urti

Con Apple Watch Series  7, Apple è stata in grado di ridurre i bordi dell’orologio del 40%, ottenendo quasi il 20% in più di area dello schermo rispetto alla Series 6. Questa è una di quelle cose che gli utenti potrebbero apprezzare di più (soprattutto per chi vuole scrivere direttamente sullo smartwatch), insieme alla luminosità del 70% più alta in modalità Always-on. Apple afferma inoltre che il suo nuovo orologio presenta un cristallo frontale più spesso del 50% per una maggiore resistenza alle cadute e alla polvere.

Insomma, le novità sono sostanziali per chi ha un Apple Watch da almeno tre anni e l’aggiornamento è consigliato. Già con il Series 5 inizieremmo a pensarci, ma con il Series 6 non abbiate dubbi a rimanere con il vostro attuale modello.

Anche perché Apple Watch Series 8 dovrebbe apportare molte novità, sia estetiche che in termini di sensori.

Ricordiamo che Apple Watch Series 7 sarà disponibile in preordine da venerdì 8 ottobre.

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

Approfondimenti