iPhone 14 Pro con Face ID sotto al display?

Torniamo a parlare dei futuri iPhone 14, che potrebbero davvero integrare il Face ID sotto al display.

Nella settimana che precede il lancio dell’iPhone 13 continuano ad emergere le voci sui prossimi modelli di iPhone 14, di cui ieri abbiamo già visto i primi render della variante Pro Max.

Stavolta a parlare è l’analista di display Ross Young, il quale prevede che Apple abbandonerà la notch in favore di un foro nel display dove troverà spazio la fotocamera. L’addio alla notch, però, non comporterà un addio al Face ID, perché Apple starebbe lavorando per posizionarlo sotto al display.

Young ha condiviso per la prima volta le sue previsioni per un Face ID posto sotto al display lo scorso giugno, ma le ha evidenziate di nuovo ieri in seguito ai nuovi leaks su ‌iPhone‌ 14. Secondo Young, però, questa nuova tecnologia non sarà presente su tutti i modelli, ma solo nella varianti Pro e Pro Max. Gli altri due modelli “standard” continuerebbero ad utilizzare un design con la notch.

Chiaramente al momento si tratta solo di rumors, dato che i modelli ‌iPhone‌ 14 sono ancora in fase di sviluppo e il Face ID sotto al display non è ancora pronto e, di conseguenza, potrebbe essere scartato. In quel caso, dato che l’azienda non vuole privarsi del Face ID, sarebbe costretta a tornare al design con la notch.

Young non ha chiarito se Apple implementerà o meno il Touch ID sotto al display, anche se questa ipotesi sembra abbastanza remota. Mark Gurman di Bloomberg ha dichiarato alla fine di agosto che Apple ha investito molto nel Face ID, per questo vuole continuare ad utilizzarlo e sta lavorando per implementare tale funzionalità sotto al display.

Con iPhone 14, inoltre, diremo addio in maniera definitiva al modello mini, poco apprezzato con la serie iPhone 12, che però dovrebbe nuovamente essere presente nella gamma iPhone 13.

Apple AirPods in sconto su

Rumor