Nuova Apple TV e HomePod in arrivo alla WWDC 2020?

Non ci sarà solo software alla prossima WWDC 2020, infatti potrebbero esserci novità per Apple TV e HomePod.

A pochi giorni di distanza dal keynote della WWDC 2020, un nuovo rapporto di Bloomberg offre uno sguardo più ampio sulle possibili novità, tra cui una  Apple TV e HomePod in arrivo entro la fine dell’anno.

wwdc 2020 live

Il rapporto ribadisce che alla WWDC 2020 Apple annuncerà una transizione dai chip Intel ai chip ARM per la gamma Mac. Oltre a questo, Bloomberg afferma che il prossimo aggiornamento di macOS migliorerà il “porting degli aggiornamenti iOS sui computer“. Questo probabilmente significa che Apple continuerà sulla strada dell’unificazione, cercando di portare più funzionalità e applicazioni da iOS e iPadOS sul Mac.

Anche quest’anno non ci sarà solo software, infatti dovrebbe essere svelate nuove versione di Apple TV e HomePod, che dovrebbero arrivare sul mercato entro la fine dell’anno.

Per quanto riguarda Apple TV, dovrebbe arrivare una nuova revisione hardware del set-top box e piccoli aggiornamenti software. Per quanto riguarda HomePod, anche in questo caso dovrebbe arrivare una nuove revisione hardware e alcune novità lato software, tra cui il supporto per servizi musicali di terze parti come Spotify. Anche Apple Watch otterrà dei miglioramenti, solo software, tra cui nuove watchfaces, una modalità per i bambini e, in particolare, una nuova app per il monitoraggio del sonno.

Come ogni WWDC, il core principale dell’evento sarà il software, e sembra che Apple abbia “ponderato un’apertura ulteriore di iOS ad app di terze parti“, per cui sarà possibile cambiare l’app e-mail e il browser Web predefiniti. Ovviamente non mancheranno tutte le novità legate all’arrivo dei nuovi sistemi operativi e, secondo alcune fonti, sembra che quest’anno Apple abbia rinnovato il processo di test del software, per evitare il rilascio di versioni di iOS con potenziali bug, come successo con iOS 13.

News