In arrivo il Jailbreak per iOS 13.5 su tutti gli iPhone

A sorpresa, arriva la notizia che presto sarà disponibile un Jailbreak universale capace di funzionare su qualsiasi versione di iOS e su tutti gli iPhone.

Il team unc0ver ha annunciato che una prossima versione del proprio tool supporterà il Jailbreak su ogni versione di iOS e su qualsiasi dispositivo.

unc0ver ios 135

Nel 2019 venne annunciato checkm8, un exploit scovato su tutti i chip realizzati da Apple che ha permesso il Jailbreak su diversi dispositivi iOS. Ora, il team unc0ver fa sapere di aver trovato un modo per effettuare questa operazione su qualsiasi versione di iOS, compresa l’ultima 13.5, e su tutti gli iPhone. Questo significa che iPhone 11, iPhone SE 2020 ma anche iPad Pro possono essere jailbroken anche se utilizzano l’ultima versione del sistema operativo.

Il nuovo tool unc0ver 5.0 si basa su una vulnerabilità del kernel rilevata da Pwn20wnd, noto sviluppatore e hacker. Il team non ha annunciato quando sarà disponibile questo nuovo tool, anche se sul sito Web ufficiale è indicato un emblematico “comingn soon“.

Attualmente, Checkra1n – che è un altro strumento di jailbreak basato sull’exploit di checkm8 – può sbloccare solo i dispositivi con chip fino a A11 Bionic (iPhone 8 e iPhone X). Un vantaggio di unc0ver su Checkra1n è che può essere eseguito su macOS, Windows e Linux, mentre Checkra1n è ufficialmente disponibile solo per macOS.

AirPods Max disponibili su

Jailbreak