Apple Music lancia la nuova sezione di musica classica curata dalla Deutsche Grammophon

10 agosto 2018 di Luca Ansevini

Dopo le playlist ‘Friend Mix‘ altre novitá in arrivo per Apple Music che arricchisce con una novitá di assoluta eccezione per tutti gli amanti della musica classica, firmata Deutsche Grammophon.

Apple ha infatti introdotto una nuova sezione di musica classica curata dalla Deutsche Grammophon, ovvero una delle piú importanti e note etichette di musica classica a livello mondiale. Questa nuova sezione sará costantemente aggiornata con tante interessanti playlist in evidenza ad opera di compositori specifici, stazioni radio e nuovi album contenenti le migliori opere selezionate da esperti della nota etichetta. Saranno inoltre rilasciati anche contenuti video con intere performance come Roméo et Juliette tenutasi al Festival di musica e dramma di Salisburgo del 2008.

Grande entusiasmo da parte degli addetti ai lavori del servizio di streaming che hanno cosí commentato l’importante novitá:

La Deutsche Grammophon è stata la sede dei più grandi musicisti del mondo da quando l’inventore del grammofono Emile Berliner ha fondato l’etichetta nel 1898. Per decenni, il leggendario direttore d’orchestra Herbert von Karajan ha incarnato lo stile e l’eleganza di The Yellow Label, così chiamato per il suo impressionante emblema.

Claudio Abbado e Leonard Bernstein si unirono a lui e ora Andris Nelsons e Yannick Nézet-Séguin continuano la tradizione della DG lavorando con i migliori direttori d’orchestra. Tra i pianisti Daniil Trifonov segue la direzione di Wilhelm Kempff e Maurizio Pollini, mentre l’attuale roster vede la violinista Anne-Sophie Mutter e la soprano Anna Netrebko. Goditi il ​​meglio di questi artisti e altro ancora con playlist, album e video.

Se siete appassionati di musica classica non vi resta quindi che correre nella nuova sezione per deliziare le vostre orecchi con le migliori opere di musica classica.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.