Ripristino da backup e richiesta password – iPhoneItalia Q&A #275

Continuano gli appuntamenti con “iPhoneItalia Q&A”, la rubrica interattiva dedicata a tutti i nostri lettori. Ricordiamo che “iPhoneItalia Q&A” nasce con l’intento di diventare un piccolo spazio riservato ai lettori del nostro blog, i quali potranno inviarci domande, dubbi o semplici curiosità che potranno essere condivise con l’intera community del sito.

La domanda di oggi ci viene posta dal nostro lettore Francesco:

Buonasera,

il mio nome è Francesco ed innanzitutto vi faccio i complimenti per il vostro blog, lo seguo quotidianamente e trovo i vostri articoli molto interessanti.
Andando al dunque in precedenza ero possessore di un 3GS che dopo 3 anni ho sostituito con un nuovissimo 5S, il problema che si è creato l’ho avuto in fase di configurazione in quanto volevo continuare ad utilizzare le vecchie impostazioni, tuttavia in fase di caricamento mi è stata richiesta la password del backup, il problema è che io il backup non l’ho assolutamente codificato.
Vi prego aiutatemi!
Vi ringrazio in anticipo
Francesco
Ciao Francesco. Se iTunes ti richiede una password, questa è stata chiaramente inserita per codificare quel particolare backup. Possiamo darti due consigli: il primo è quello di provare con un altro backup eseguito su iTunes o su iCloud; il secondo, invece, è quello più banale e che probabilmente avrai già provato, ossia cercare di “azzeccare” la password del tuo backup, magari provando ad inserire quelle che solitamente utilizzi per altri motivi (vedi quella dell’Apple ID). Ancora, puoi provare ad eseguire un nuovo backup del tuo iPhone 3GS tramite iTunes o iCloud verificando che non sia attiva la codifica del backup, quindi ripristinare quest’ultimo sul nuovo telefono.

Partecipare ad “iPhoneItalia Q&A” è molto semplice: basta inviare una mail a [email protected], inserendo nel campo oggetto la voce “iPhoneItalia Q&A”. Tutti i messaggi che ci invierete verranno attentamente selezionati e quelli più interessanti saranno condivisi in maniera propositiva su iPhoneItalia.

Nota: visto l’elevato numero di email ricevute, assicuriamo una risposta alle vostre domande entro 1-2 settimane, in modo tale da fornire un’assistenza puntuale a tutti i nostri lettori.

iPhoneItalia Q&A