App aggiornate da iOS: cosa si aggiorna, tutta l’app o solo alcuni files? – iPhoneItalia Q&A #243

Continuano gli appuntamenti con “iPhoneItalia Q&A”, la rubrica interattiva dedicata a tutti i nostri lettori. Ricordiamo che “iPhoneItalia Q&A” nasce con l’intento di diventare un piccolo spazio riservato ai lettori del nostro blog, i quali potranno inviarci domande, dubbi o semplici curiosità che potranno essere condivise con l’intera community del sito.

iPhoneItalia Q&A

La domanda di oggi ci viene posta dal nostro lettore Giovanni:

Salve, sono Giovanni da Bari, vorrei chiedervi una curiosità:
Quando si aggiornano le applicazioni da App Store direttamente da iPhone e iPad, l’applicazione in questione viene riscaricata completamente oppure soltanto i file realmente aggiornati?
Grazie e buona giornata.

Giovanni Figliuolo

Ciao Giovanni. Esatto, gli aggiornamenti scaricati direttamente da iPhone e iPad sono incrementali (delta) quindi vanno ad aggiungere (o ad aggiornare) le porzioni di app che sono state modificate con il rilascio di una versione più recente del software. Questo per evitare che il procedimento possa durare diversi minuti e anche per preservare qualche MB della connessione dati (se si aggiornano le app su connessione cellulare). Onestamente non ricordo da quanto è così, ma presumo da iOS 4 o da iOS 5. In passato, infatti, le app venivano scaricate per intero quando risultava disponibile una versione più aggiornata del software in questione su App Store

Partecipare ad “iPhoneItalia Q&A” è molto semplice: basta inviare una mail a [email protected], inserendo nel campo oggetto la voce “iPhoneItalia Q&A”. Tutti i messaggi che ci invierete verranno attentamente selezionati e quelli più interessanti saranno condivisi in maniera propositiva su iPhoneItalia.

Nota: visto l’elevato numero di email ricevute, assicuriamo una risposta alle vostre domande entro 1-2 settimane, in modo tale da fornire un’assistenza puntuale a tutti i nostri lettori.

PromoProva Amazon Music Unlimited fino a 5 mesi gratis!
iPhoneItalia Q&A