Per salvarci dal caos, Gli scioperi su App Store!

A tutti è capitato di alzarsi presto una mattina, arrivare trafelati in stazione, aspettare con ansia  il treno per l’ufficio/università/vacanza/fidanzata… e scoprire che quel giorno c’era uno sciopero di qualche tipo, di cui nessuno aveva sentito la necessità di renderci partecipi. A seguire, imprecazioni e bestemmie di ogni tipo. Si potrebbero fare un sacco di inutili considerazioni di natura politico-sociale sulla quantità di scioperi fatti ogni giorno in Italia, ma qualcuno per fortuna ha deciso di utilizzare il proprio tempo in maniera più proficua e ha creato un’app adatta: Gli scioperi! Vediamo di che si tratta.



L’applicazione è abbastanza stringata nelle funzionalità e nella grafica: in pratica presenta tre diversi tipi di funzionalità. La sezione “Nuovi scioperi” presenta un feed aggiornato con l’elenco di tutti gli ultimi scioperi indetti per i giorni successivi, divisi per settore (areo, marittimo, ferroviario etc.). L’utilità è relativa: non vengono elencati gli scioperi del giorno corrente, ma quelli dei giorni futuri: forse si presuppone che uno vada a segnarseli sul calendarietto, la soluzione però è decisamente poco pratica.



Nella sezione “Notizie” vengono invece inserite una decina di news che contengono la parola “sciopero”. L’utilità di questa sezione è davvero molto discutibile… in quanto al suo interno si trova di tutto, dallo sciopero dei metalmeccanici FIOM a quello dei cantori magrebini in cima alle moschee.

Infine è presente una sezione “Treni garantiti”. Quest’ultima sarebbe anche utile, ma in pratica è un link al sito internet di Trenitalia.

L’applicazione insomma parte da un’idea assolutamente meritoria, ma ora come ora necessita di diverse messe a punto, in quanto i contenuti messi a disposizione sono davvero troppo frammentari. Speriamo in una futura messa a punto, di un’app di questo tipo in Italia ci sarebbe davvero bisogno.

Notizie