Screenshot Google Lens iPhone: anche su iOS si può usare la funzione “Cerchia e Cerca” di Android

Scopriamo come funziona la scorciatoia Screenshot con Google Lens su iPhone per cercare le informazioni come avviene su Android con "Cerchia e Cerca".

Google iPhone

Una delle funzioni più apprezzate delle recenti versioni di Android è la “Cerchia e Cerca” che, sostanzialmente sfrutta il riconoscimento di una porzione di immagine per cercare sul web le informazioni correlate. Anche su iPhone è possibile usare tale funzione, senza dover cerchiare gli elementi da ricercare, il tutto tramite una semplice scorciatoia di Google Lens tramite Comandi Rapidi.

Il primo passo è quello di installare l’app Google su iPhone e poi aprire l’app Comandi Rapidi. A questo punto, va creato un nuovo comando con due semplicissime azioni da aggiungere:

  • Scatta screenshot
  • Cerca immagine con Lens

Scorciatoia Google Lens iPhone 3

A questo punto, basta scegliere come attivare questa scorciatoia, se tramite tasto Azione sui nuovi iPhone 15 Pro e iPhone 15 Pro Max oppure se tramite tocco posteriore su tutti i modelli, come riporta anche The Verge.

Quando l’azione viene attivata, l’iPhone si occupa di effettuare uno screenshot della schermata e poi di cercarla su Google Lens, con la possibilità di selezionare anche una singola porzione dello screenshot, in modo simile a Cerchia e Cerca, ma senza dover effettivamente cerchiare.

Scorciatoia Google Lens iPhone

Per attivare la scorciatoia sul tasto azione di iPhone 15 Pro e Pro Max bisogna aprire le impostazioni di iOS, entrare nel menu Tasto Azione e selezionare Comando rapido. A questo punto, basta indicare il nuovo comando appena creato.

Scorciatoia Google Lens iPhone

Se, invece, volete attivare la funzione con il tocco posteriore, vi basta entrare in Accessibilità e nella sezione Tocco, scorrere fino a Tocco posteriore e abilitare il tocco doppio o triplo in base alle esigenze. Selezionato il tipo di tocco, basta semplicemente scorrere fino ad individuare il comando appena creato, noi lo abbiamo chiamato Cerca immagine con Lens, e attivarlo.

Ora, toccando due o tre volte sul retro, l’iPhone userà il comando e scatterà lo screenshot per poi ricercare il contenuto su Google Lens. Facile e veloce, vero?

Fateci sapere se avete già provato questa scorciatoia e cosa ne pensate.

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
Guide