Ecco quanto costa ad Apple produrre un iPhone 14 Pro Max

Quanto costa ad Apple realizzare l'iPhone 14 Pro Max?

Counterpoint Research ha scoperto quanto costa ad Apple realizzare l’iPhone 14 Pro Max.

iphone 14 pro max

Secondo i dati, il costo della cosiddetta “distinta base mista” per un iPhone 14 Pro Max con 128 GB di spazio di archiviazione è di 464 dollari, in leggero aumento rispetto all’iPhone 13 Pro Max dell’anno scorso.

Sebbene Apple non riveli i suoi margini di profitto o i costi di produzione in base al dispositivo, riporta trimestralmente il margine lordo complessivo dei suoi prodotti. Per l’ultimo trimestre del 2022, ad esempio, Apple ha affermato che il margine lordo dei suoi prodotti era del 37%. Questo numero è storicamente molto stabile per Apple, con fluttuazioni minime nel corso degli anni.

I dati di Counterpoint Research mostrano che l’iPhone 14 Pro Max è circa il 3,4% più costoso da realizzare rispetto all’iPhone 13 Pro Max. I motivi principali di questo aumento? La nuova fotocamera posteriore da 48 MP e il nuovo display sempre attivo.

Tra l’altro, i prezzi di alcuni componenti sono diminuiti quest’anno, come non si vedeva da tempo. Nello specifico, il costo del gruppo di componenti base dell’iPhone è sceso del 13%, soprattutto perché la tecnologia 5G ora costa molto meno rispetto al passato.

Altri dettagli su quanto costa ad Apple realizzare l’iPhone 14 Pro Max:

  • Il chip A16 Bionic costa ad Apple circa 11$ in più per unità rispetto al chip A15 Bionic.
  • La categoria complessiva legata all’elaborazione, che include il chip A16 Bionic, rappresenta ora il 20% del costo totale dei materiali.
  • I componenti auto-progettati di Apple hanno una quota maggiore nel costo complessivo della distinta base dell’iPhone 14 Pro Max rispetto a quello dell’iPhone 13 Pro Max. I componenti auto-progettati da Apple rappresentano il 22% del costo complessivo della distinta base dell’iPhone 14 Pro Max.
  • La produzione di uno smartphone iPhone 14 Pro Max mmWave da 128 GB costa ad Apple 474 dollari. La produzione di un iPhone 14 Pro Max da 128 GB sub-6 GHz arriva a 454 dollari.

Come sempre quando si fanno questi calcoli, è importante tenere a mente  alcune cose. Apple lavora a stretto contatto con i suoi fornitori e spesso finalizza i costi dei componenti con largo anticipo. Questi numeri, inoltre, coprono solo i materiali e non includono altri costi di produzione come l’assemblaggio, l’imballaggio o la distribuzione. Apple spende enormi cifre anche in ricerca e sviluppo, vendite e marketing.

Tuttavia, è particolarmente interessante vedere come i costi di questi componenti fluttuano nel tempo e come incidano sui prezzi di Apple per i consumatori.

Uno degli aumenti dei costi anno su anno più importanti, secondo Counterpoint, è arrivato nel passaggio dall’iPhone 11 all’iPhone 12, quando i costi dei componenti sono aumentati del 26%, principalmente a causa dei modem 5G.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
News