iPhone 14 anche in versione senza vano SIM – RUMOR

A partire dai prossimi iPhone ci saranno versioni esclusivamente eSIM?

L’analista Emma Mohr-McClune afferma che Apple passerà a modelli con sole eSIM già a partire dagli iPhone 14 attesi a settembre.

Secondo l’analista, alcuni dei prossimi iPhone saranno privi di vano per le SIM fisiche, visto che Apple opterà per la soluzione eSIM. Diciamo alcuni perché Mohr-McClune ritiene che l’azienda lascerà la scelta ai singoli vettori, almeno per questo primo anno. In pratica, saranno i singoli operatori a scegliere se vendere iPhone con classico vano SIM o iPhone che funzioneranno esclusivamente tramite eSIM.

Non crediamo che Apple adotterà l’approccio del “big bang”, eliminando i sistemi esistenti e trasferendo tutti gli utenti sulle eSIM, ma piuttosto lancerà una variante solo eSIM del suo nuovo modello in arrivo, mantenendo l’opzione SIM fisica + eSIM sulle versioni per il mercato di massa e il canale principale dell’Apple Store.

A tal fine, riteniamo che le società di telecomunicazioni avranno la possibilità di scegliere se vendere una nuova variante di iPhone solo eSIM insieme ai modelli classici.

Questo potrebbe essere il primo passo verso iPhone esclusivamente eSIM a partire dal 2023. Ricordiamo che già da qualche anno Apple consente di utilizzare una seconda eSIM sugli iPhone, da poter affiancare alla SIM fisica.

Cosa ne pensate di questo possibile cambiamento?

Apple iPhone 14 Plus in pre-ordine su

Rumor