Dai brevetti Apple al modello 3D, ecco come potrebbe essere la prima Apple Car

La Apple Car si mostra in un concept 3D basato sui reali brevetti di Apple.

Gli esperti di Vanarama hanno creato un interessante modello 3D della Apple Car, basandosi sui principali brevetti rilasciati da Apple nel corso degli ultimi anni.

Apple car 3d

Il concept interattivo mostra sia il design esterno che quello interno dell’auto, con tanto di note che spiegano come mai sono stati inseriti determinati elementi. Dato che questo modello 3D della Apple Car è stato realizzato partendo proprio dai brevetti Apple, si tratta di un modo per capire quali potrebbero essere le scelte di progettazione dell’azienda.

Il design sembra ispirarsi al Cybertruck di Tesla, anche se con angoli più arrotondati. Un aspetto degno di nota è il design senza montanti della copertura in vetro che include finestre, tetto apribile e parabrezza. Un particolare brevetto, nello specifico il numero US10384519B1, mostra che Apple ha ideato un modo per costruire un’auto senza la necessità che il telaio si estenda oltre le portiere, grazie all’utilizzo di diversi pannelli di vetro.

apple car 3d

L’esterno dell’auto utilizza anche le porte adattive dal brevetto US10384519B1. Vanarama si è preso la libertà di aggiungere un tocco Apple, come la griglia a rete in stile Mac Pro sul davanti, un telaio bianco e maniglie delle porte retrattili.

All’interno, Vanarama ha modellato un ampio display touch che si estende su tutta la plancia. Il brevetto US20200214148A1 consentirebbe ad Apple di integrare un display ultra-wide senza soluzione di continuità. Gli esperti hanno preso questo design del cruscotto continuo, per poi inserire alcuni software Apple ottimizzati per un’auto. Il sistema mostra una dashboard piena di informazioni e completamente personalizzabile, nonché una versione di Siri che funge da assistente di guida intelligente.

apple car interni 3d

La dashboard mostra una mappa, le info sull’auto, la temperatura, un launcher per l’apertura delle app in stile CarPlay, una sezione dedicata a Siri, i controller multimediali e tanto altro. Anche il volante presenta un display al centro, dove il guidatore può visualizzare al volo alcune indicazioni.

Ovviamente, questo concept si basa solo sui brevetti Apple e non su voci legate al design della Apple Car, visto che al momento nulla è trapelato nemmeno tra i leaker più famosi. Inoltre, i primissimi brevetti raramente rivelano come sarà effettivamente un prodotto finito, ma ci danno l’idea di quali sono le indicazioni che Apple vuole seguire anche in termini di design.

Cosa ne pensate?

iPhone 13 (256GB) in sconto su

Concept