Tronsmart Apollo Q10: la cancellazione attiva del rumore a favore dell’esperienza di ascolto

Comode e dal design pulito ed essenziale, queste cuffie over-ear di Tronsmart ora sotto la nostra lente!

Le cuffie con cancellazione attiva del rumore non sono più solo un prodotto di nicchia e sul mercato ci sono tantissime soluzioni differenti tra le quali scegliere. Le Tronsmart Apollo Q10 sono delle cuffie over-ear con ANC e padiglioni confortevoli, scopriamole nella nostra recensione!

tronsmart apollo q10

Design

Le cuffie in questione sono molto pulite ed eleganti, dalle forme compatte e non esagerate e dalla doppia finitura opaca e lucida che crea contrasto e movimenta il loro design. Il pulsante di accensione e il connettore USB-C per la ricarica sono nascosti e questo è davvero molto bello da vedere in quanto le cuffie risultano pulite ed essenziali, eccezion fatta per il pulsante in grado di richiamare l’assistente vocale del device connesso (Siri, Google Assistant o Alexa in base al sistema operativo di riferimento).

tronsmart apollo q10

Le Tronsmart Apollo Q10 risultano molto comode ed ergonomiche e non creano disagi nemmeno dopo diverse ore di utilizzo. I padiglioni sono morbidi e isolano bene i rumori esterni, garantendo un’esperienza di ascolto valida ed appagante anche senza ANC acceso, magari per risparmiare energia.

Qualità audio

A livello di pulizia sonora e di equilibro delle frequenze, le cuffie Tronsmart Apollo Q10 offrono un livello qualitativo piuttosto elevato con quasi nessuna vibrazione indesiderata o distorsione. C’è da dire che il volume, anche al massimo, non è esageratamente alto quindi il bilanciamento viene agevolato anche dalla “sobrietà” della cuffia che, in ogni caso, si fa ascoltare bene e riduce i rischi di eccessiva esposizione ai forti rumori. Ogni utente poi potrà trarre le sue conclusioni in base alle proprie esigenze di ascolto, ma il consiglio generale è sempre quello di mantenere volumi su livelli sicuri per l’udito.

tronsmart apollo q10

La musica si ascolta molto bene, sebbene i bassi siano leggermente più sordi rispetto ad altre cuffie di pari categoria. Gli alti sono cristallini e puliti ma non vanno a disturbare l’ascolto come spesso accade alle cuffie troppo “pulite” e si mescolano bene ai medi. Il risultato è soddisfacente con una gran parte di generi musicali ma, chiaramente, non aspettatevi miracoli in tutte le situazioni.

L’ANC funziona molto bene e, in accoppiata all’isolamento passivo dei padiglioni, offre un valido sistema di riduzione dei rumori provenienti dall’esterno. Ci sono altre due possibilità di ascolto:

  • ANC OFF: opzione per un ascolto di tipo classico, capace di far risparmiare energia alle cuffie
  • Modalità Ambient: opzione per poter ascoltare meglio i rumori esterni e le voci in modo da non dover necessariamente togliersi le cuffie

Qualità chiamate

Purtroppo, la qualità delle chiamate non è così soddisfacente e presenta qualche disturbo. Si ascolta bene la voce degli interlocutori ma il microfono non riesce spesso a fornire la qualità sperata. Per lunghe chiamate o call e conferenze di lavoro meglio usare altre soluzioni.

Batteria

tronsmart apollo q10

La batteria ha una buona capacità (1200mAh) e offre svariate ore di riproduzione musicale, che chiaramente aumentano in caso di ANC disattivato. La ricarica completa richiede circa 3 ore e offre fino a 15 giorni di utilizzo medio. L’autonomia dipende poi dalle esigenze personali degli utenti, dalle opzioni di ascolto scelte e via discorrendo.

Prezzo

Il prezzo delle Tronsmart Apollo Q10 non è dei più bassi e questo influisce sulla valutazione complessiva del prodotto. Seppur molto valido, questo paio di cuffie costa più di 70€ e potrebbe scoraggiare una buona fetta di utenti. Un prezzo ipoteticamente giusto sarebbe stato di circa 50€, considerando la qualità e le specifiche tecniche di riferimento. In ogni caso, se i comandi full touch presenti sull’esterno dei padiglioni e l’integrazione con gli assistenti vocali presenti sul device collegato risultano rilevanti per voi, allora il prodotto può essere sicuramente preso in considerazione.

Se cercate invece degli auricolari con ANC, di tipologia in-ear, potete leggere la nostra recensione dedicata agli auricolari Tronsmart Apollo Bold.

7,3

Un paio di cuffie ben disegnato, con una buona ergonomia e un valido sistema di cancellazione attiva del rumore. Le frequenze sono ben bilanciate anche se volume e bassi non sono molto spinti. Peccato per il microfono in chiamata ma positiva la presenza di un pulsante per richiamare l’assistente vocale in uso sul device.

  • Qualità audio
    8
  • Ergonomia
    8
  • Batteria
    8
  • Design
    8
  • Durabilità
    7,5
  • Qualità chiamate
    7
  • Qualità microfono
    6
  • Prezzo
    6

iPhone 12 Viola in sconto su

Recensioni