Gli Apple Glass potranno essere normali occhiali da vista?

Per i futuri Apple Glass l'azienda di Cupertino sembra aver pensato anche a chi ha problemi di vista.

Secondo un nuovo brevetto, i futuri Apple Glass potranno essere utilizzati anche come normali occhiali da vista, grazie a delle lenti correttive.

Apple ha richiesto un nuovo brevetto intitolato “display and vision correction center with removable lens“, che suggerisce che gli “Apple Glass” potrebbero servire sia come dispositivo per realtà aumentata/realtà virtuale che come sostituto per normali lenti da vista.

Il brevetto di Apple parla della presenza di un display e di un sistema di correzione della vista, una montatura per occhiali e un gruppo di lenti rimovibili. L’unità (Apple Glass) è configurata per essere indossata sulla testa di un utente e include un display per fornire contenuti grafici. Il gruppo di lenti rimovibili è accoppiabile all’unità di visualizzazione montata sulla testa e alla montature degli occhiali. Questo tipo di lenti include un un sistema di correzione della vista.

LEGGI ANCHE: Gli Apple Glass potrebbero aiutarvi nello shopping

Nel brevetto, Apple osserva che diversi utenti potrebbero avere problemi di rifrazione della luce, per cui sarà necessario richiedere lenti correttive diverse a seconda del caso. Ovviamente, vi ricordiamo che si tratta solo di un brevetto, per cui non vi è alcuna certezza sul fatto che tale tecnologia possa in futuro arrivare su qualche dispositivo pensato per la vendita al pubblico.

iPhone 13 Pro disponibile su

Brevetti