Gli Smart Glass di Apple che sostituiranno gli iPhone, arriva un nuovo brevetto

Apple ha pubblicato un nuovo brevetto dei suoi Smart Glass, gli occhiali con tecnologia realtà aumentata che potrebbero arrivare sul mercato tra qualche anno.

Secondo alcuni, tra qualche anno gli iPhone saranno sostituito dagli occhiali intelligenti basati sulla realtà aumentata di Apple chiamati Apple Glass. Un nuovo brevetto ne conferma alcune caratteristiche.

Assomigliando a un normale paio di occhiali, gli Apple Glass daranno a chi li indossa l’accesso a molte delle stesse app e funzionalità offerte dall’iPhone ma senza dover portare il telefono ovunque vadano.

Intitolato Dual-Axis Hinge Mechanism, il  nuovo brevetto parla di una cerniera per occhiali che consente alla stanghetta degli stessi di trovarsi in una posizione ripiegata, una posizione aperta nominale e una posizione iperestesa.

 

La posizione nominale consente di chiudere eventuali spazi che espongono l’elettronica nascosta all’interno del telaio. Apple afferma che un cavo o un connettore elettrico può estendersi attraverso una porzione della cerniera per guidare il cavo attraverso le parti elettroniche nel braccio e nel telaio.

Come accennato prima, molti ritengono che che gli Apple Glass saranno un possibile sostituto dell’iPhone, anche se chiaramente il telefono ha ancora molti anni di vita davanti a sé.

PromoProva Audible fino a 3 mesi gratis!
Brevetti