Come configurare un nuovo iPhone e trasferire i dati da un vecchio dispositivo

Pronto per eseguire tutte le operazioni necessarie a configurare il tuo nuovo iPhone?

Hai acquistato, ti hanno regalato o stai per acquistare un iPhone? Ecco i passaggi da seguire per configurarlo e per trasferire i dati da un vecchio dispositivo.

La prima attivazione

Quando accendi il tuo iPhone per la prima volta bisogna seguire la varie indicazioni a schermo per completare l’attivazione. L’intero processo è molto semplice e, tra la altre cose, vi sarà chiesto di inserireregistrare un Apple ID, operazione che richiederà pochissimi minuti.

In questa fase vi verrà chiesto se volete recuperare un backup da iTunes o da iCloud.

Scegliete l’opzione che preferite se desiderate recuperare i dati oppure selezionate Nuovo iPhone se preferite effettuare l’operazione in seguito o se preferite configurare da zero il dispositivo. La procedura di backup può essere eseguita anche in un secondo momento da iTunes o da iPhone tramite backup iCloud. Se provenite da un telefono Android, potete selezionare la voce Trasferisci dati da Android in fase di attivazione per poi seguire le operazioni sullo schermo (Apple ha creato una guida completa per trasferire tutte le informazioni da Android ai nuovi iPhone).

Al termine della configurazione, il vostro iPhone sarà pronto per l’utilizzo.

In ogni caso, non dimenticare di impostareil Face ID (guida).

Infine, vi consigliamo di leggere le informazioni dell’app Suggerimenti che troverete installata sul vostro iPhone. Scoprirete tanti consigli interessanti.

Come trasferire i dati da un vecchio iPhone

Con la funzione Inizia subito, puoi configurare rapidamente un nuovo dispositivo iOS o iPadOS usando le informazioni del tuo attuale dispositivo. Assicurati che i due dispositivi siano connessi alla stessa rete wireless, poi:

  1. Accendi il nuovo dispositivo e avvicinalo al vecchio iPhone.
  2. Su quest’ultimo viene visualizzata la schermata Inizia subito con l’opzione di usare il tuo ID Apple per configurare il nuovo dispositivo.
  3. Tocca Continua. Se non riesci ad andare avanti, assicurati che il Bluetooth sia attivo.
  4. Tieni il vecchio iPhone sospeso sopra il nuovo iPhone e inquadra l’animazione nel mirino della fotocamera.
  5. Quando richiesto, inserisci sul nuovo dispositivo il codice di quello attuale.
  6. Segui le istruzioni per configurare Face ID su iPhone
  7. Quando richiesto, inserisci la password del tuo ID Apple sul nuovo dispositivo.
  8. Tocca Trasferisci da [dispositivo] per avviare il trasferimento dei dati dal vecchio dispositivo ad iPhone. In questa fase puoi anche scegliere se trasferire alcune impostazioni, come Apple Pay e Siri.

La stessa operazione può essere effettuata anche via cavo, purché abbiate l’apposito adattatore:

  1. Collega l‘adattatore per fotocamere Lightning-USB 3 all’alimentazione attraverso la porta Lightning.
  2. Collega l’adattatore per fotocamere Lightning-USB 3 al tuo attuale iPhone.
  3. Collega il cavo da Lightning a USB al nuovo iPhone, quindi collega l’altra estremità del cavo all’adattatore.
  4. Segui i passaggi elencati in altro

Dopo aver completato questa operazione, la procedura verrà ultimata effettuando le ultime configurazioni a schermo.

Il backup

Come accennato prima, in alternativa puoi ripristinare un tuo backup da iCloud o iTunes.

iCloud ha un’opzione che consente recuperare tale backup sul nuovo iPhone selezionando la voce “Recupera Backup da iCloud” nelle Impostazioni del dispositivo. iCloud fa il backup dei tuoi dispositivi iOS in automatico: basta che siano collegati alla corrente e al Wi‑Fi. E con con iCloud è semplicissimo trasferire impostazioni, foto, app e documenti su un nuovo dispositivo.

In ogni caso, direttamente da iTunes (o Finder su macOS Catalina e successivi) il processo base per la migrazione dei dati tra dispositivi iOS è relativamente semplice, soprattutto se si dispone già di tutti i file multimediali e di tutte le app memorizzate nella libreria iTunes.

E’ sufficiente collegare il vostro vecchio iPhone al computer e avviare una copia di backup utilizzando iTunes o Finder. Un backup viene eseguito automaticamente ogni qual volta viene collegato l’iPhone al PC o al Mac.

Questo backup comprenderà tutti i dati delle applicazioni e le impostazioni del dispositivo, l’elenco delle app e tutti i contenuti multimediali conservati sull’iPhone.

Ora siete pronti per iniziare ad utilizzare il vostro nuovo iPhone. Se volete altri suggerimenti per configurare App Store, Face ID e Apple Pay, vi rimandiamo alla nostra guida completa.

iPhone 13 (256GB) in sconto su

Guide