tvOS 14: UFFICIALE il nuovo software per Apple TV

Novità importante per Apple TV che potrà essere sfruttata appieno da tutti i membri della famiglia.

Apple ha appena presentato il nuovo software per Apple TV, tvOS 14. Arriva il supporto multi-utente per Apple Arcade, insieme a tante novità.

tvos 14

Novità semplice quanto importante: ecco su cosa si concentra il nuovo tvOS 14. Parliamo di un supporto multi-utente capace di separare i profili di tutti i giocatori di Apple Arcade. Questo significa che in una famiglia (o tra coinquilini o conviventi) sarà possibile accedere con il proprio profilo senza interferire sui salvataggi dei giochi altrui. tvOS 14 supporta poi anche i controller Xbox Elite Series 2 e Xbox Adaptive Controller.

Arriva poi il supporto al PiP (Picture in Picture) per tutti i contenuti. Questa novità rende molto più smart la Apple TV in quanto permette di aprire app e contenuti mentre la riproduzione di un contenuto multimediale continua in un riquadro apposito. Il PiP funziona anche con AirPlay, davvero una soluzione utilissima.

In questo update troviamo poi tanti miglioramenti alle performance e alle tecnologie “sotto il cofano” che permetteranno una migliore fruizione dei contenuti multimediali, come ad esempio il supporto alla condivisione video 4K, una buona soluzione per guardare video e foto delle vacanze tutti insieme sul divano e aggiungere contenuti direttamente dal proprio dispositivo iOS. Inoltre, tvOS 14 sarà finalmente compatibile con i video YouTube 4K e consentirà di associare e utilizzare due coppie di AirPods contemporaneamente, in modo che due persone possano guardare e ascoltare lo stesso contenuto senza disturbare gli altri.

Infine segnaliamo l’arrivo di un nuovo contenuto originale, ispirato ai lavori di Isaac Asimov, su Apple TV+, servizio che arriverà anche sugli Smart TV di Sony e Vizio. L’aggiornamento sarà compatibile con Apple TV HD di quarta generazione e Apple TV 4K di quinta generazione.

Per scoprire, invece, tutte le novità su iOS 14 vi invitiamo a leggere il nostro articolo completo.

Apple TV