Su iOS 14 tracce di iPhone 12 Pro con sensore ToF e generatore di modelli 3D

Sensore ToF e tecnologie 3D sulla fotocamera dell'iPhone 12 Pro. Ecco cosa emerge dal codice di iOS 14.

Dopo i vari indizi legati ad un iPhone 9 Plus in procinto di essere rilasciato nelle prossime settimane, su iOS 14 sono state trovate tracce di un iPhone 12 Pro con sensore ToF integrato nella fotocamera in grado di generare modelli 3D degli oggetti.

tof iphone

Il codice di iOS 14 scoperto da 9to5Mac include dettagli su nuovi iPhone con nome in codice “d5x” che, con ogni probabilità, si riferisce proprio agli iPhone 12, visto che la line-up degli iPhone 11 era identificata con il nome “d4x”. Tra i nuovi iPhone, solo due modelli sono elencati con riferimenti ad un sensore time-of-flight (ToF) integrato.

Questi indizi confermano che almeno due dei nuovi iPhone 12 includeranno fotocamere con sensore 3D ToF, obiettivo grandangolare, obiettivo ultra-wide e teleobiettivo. Grazie al sensore ToF, sarà possibile sfruttare al meglio nuove funzioni legate alla realtà aumentata, come la possibilità di creare modelli 3D degli oggetti circostanti. Il tutto potrebbe essere gestito dalla nuova app di AR scoperta sempre nel codice di iOS 14.

Il sensore  time-of-flight sarà caratterizzato da un proiettore a infrarossi, simile alla fotocamera TrueDepth frontale presente negli iPhone più recenti. Questa tecnologia consente all’iPhone di catturare vari punti dall’ambiente in modo da poter generare modelli 3D basati su tali informazioni.

Salvo sorprese, sarà proprio questa una delle principali novità degli iPhone 12.

News