Apple Watch Series 6 con monitoraggio dell’ossigeno nel sangue e tante altre novità

iOS 14 ci svela alcune delle possibili novità dell'Apple Watch Series 6, come la possibilità di monitorare il livello di ossigeno nel sangue.

Il codice di iOS 14 ci svela che Apple sta lavorando ad almeno due nuove funzionalità incentrate sulla salute che amplieranno le capacità di un futuro Apple Watch.

masimo apple watch

Come scoperto da 9To5Mac, iOS 14 contiene degli indizi che lasciano pochi dubbi sul fatto che Apple stia quantomeno lavorando a queste novità che potremmo vedere su Apple Watch Series 6. La prima riguarda la possibilità per lo smartwatch di misurare il livello di ossigeno nel sangue.

Livelli di ossigeno nel sangue tra il 95% e il 100% sono considerati normali, mentre livelli inferiori all’80% possono portare alla compromissione delle funzionalità cardiache e cerebrali. Il rischio di un infarto, ad esempio, è molto più alto dopo una continua e bassa saturazione di ossigeno nel sangue

L’Apple Watch Series 6 potrebbe essere in grado di rilevare il livello di ossigeno nel sangue e di notificare questa condizione all’utente, proprio come avviene oggi con le notifiche sulla frequenza cardiaca. Ovviamente, su iOS 14 sono presenti riferimenti a questa funzione, ma non ci sono dettagli sull’hardware necessario a rilevare il livello di ossigeno nel sangue. E’ infatti probabile che questa funzione possa essere attivata via software anche sui Apple Watch Series 4 e Apple Watch Series 5, che già hanno funzioni di ECG.

Per quanto riguarda proprio la funzione ECG, Apple starebbe lavorando per rimuovere un difetto dell’attuale gestione dell’elettrocardiogramma su Apple Watch Series 4 e Series 5. Questi due modelli, attualmente, generano lettore ECG inconcludenti se la frequenza cardiaca è troppo (tra 100 e 120 battiti al minuto). Un futuro aggiornamento, sia software che hardware, rimuoverà tale limitazione con una versione aggiornata dall’app ECG.

Apple sta inoltre sviluppando funzionalità di monitoraggio del sonno integrate per una futura app Sleep.

Apple Watch