iPhone 12: Prezzi, Scheda Tecnica, Specifiche, Info

iPhone 12 è il top di gamma di Apple per l’anno 2020 e va a sostituire iPhone 11 e iPhone 11 Pro. Questo modello si caratterizza per il supporto al 5G e per un nuovo design!

iPhone 12

Questo nuovo modello si presenta con un design rivisto dalle forme squadrate, con il supporto alle reti 5G e con performance decisamente migliorate in ogni aspetto, soprattutto in termini di display e fotocamera.

iPhone 12: modelli e disponibilità

iPhone 12

iPhone 12 è disponibile in quattro versioni differenti ed è stato lanciato in due momenti diversi dell’autunno 2020. Arrivato in ritardo a causa della pandemia da COVID-19, questo nuovo iPhone è stato subito commercializzato nelle due varianti da 6,1 pollici: iPhone 12 e iPhone 12 Pro. Le varianti più piccole e più grandi invece sono arrivate solo a Novembre con il lancio di iPhone 12 Mini ed iPhone 12 Pro Max.

Nuovo design

Apple ha modificato sostanzialmente il design dei nuovi modelli, dopo le diverse generazioni derivate da iPhone X fino al modello 11. Troviamo quindi un design più squadrato che ricorda quello di iPhone 4, iPhone 4s ed iPhone 5, seppure ora siano cambiate le dimensioni.

I materiali sono sempre gli stessi e vanno a differenziare il modello Pro da quello normale. Sul modello standard infatti troviamo vetro e alluminio mentre su quello Pro troviamo vetro e acciaio. Positivo il nuovo Ceramic Shield che offre molta più resistenza al display, come abbiamo avuto modo di testare nel nostro drop test. Questa tecnologia dovrebbe, sulla carta, migliorare fino a quattro volte la resistenza del vetro anteriore agli impatti e alle cadute.

Sul retro i cambiamenti sono marginali rispetto agli iPhone 11: sul modello Pro arriva il sensore LiDAR, mentre sul modello standard non ci sono upgrade. Permane la differenza del vetro, opaco sul Pro e lucido sul modello standard.

iPhone 12 e il supporto 5G

iPhone 12

Il 2020 è l’anno del 5G e i nuovi Phone arrivano con il supporto a questa nuova e promettente tecnologia di rete che viene sviluppata sempre più insistentemente e che arriva pian piano in tutte le principali città d’Italia. Un iPhone con il supporto a questa tecnologia può contare ora su performance di rete incredibilmente elevate e potrà accedere ai futuri scenari di utilizzo, veicolati dalla nuova tecnologia di trasmissione dei dati. Innovativa la possibilità di usare in modo dinamico la rete 5G così da scaricare velocemente i dati quando ce n’è bisogno e di risparmiare batteria quando non è necessaria la massima velocità. Il tutto poi avviene in automatico su iOS che prevede e comprende i nostri scenari di utilizzo per fornire il massimo livello di performance e risparmio energetico.

Niente display ProMotion ma l’OLED è di serie

iPhone 12

Dai rumors si notava sempre di più la possibilità di non vedere sui nuovi iPhone il display ProMotion con un elevato refresh rate capace di fornire una fluidità senza pari, come su iPad Pro. E così è stato: niente display a 120Hz sugli iPhone, forse per salvaguardare l’autonomia.

I display OLED arrivano, però, su tutte le varianti con le diverse diagonali di schermo, da 5.4, 6.1 e 6.7 pollici. Questo è un fondamentale passo in avanti che porta un display di altissimo livello su ogni nuovo modello in vendita, per quanto il display LCD di iPhone 11 rappresenti sempre e comunque uno dei migliori mai visti sul mercato.

Chip A14 Bionic

Il nuovo chip A14 Bionic è molto più potente di quanto si possa pensare, anche se non è una discriminante indispensabile per l’eventuale passaggio da iPhone 11 al nuovo iPhone 2020 Nello specifico, si tratta di un processore realizzato con il processo produttivo a 5nm che sulla carta offre prestazioni migliorate rispetto al precedente A13 Bionic. Nella pratica, però, le prestazioni sono in linea con quelle della generazione precedente e si nota solo un lieve miglioramento nelle operazioni più complesse come l’esportazione di un video in 4K tramite iMovie o l’esecuzione dei giochi più esigenti in termini di risorse.

Leggi la nostra recensione completa di iPhone 12 e iPhone 12 Pro

iPhone 12: fotocamere posteriori

Sebbene il setup visto su iPhone 11 Pro sia stato il migliore di sempre, Apple è riuscita a fare decisamente meglio sui nuovi modelli integrando diversi miglioramenti. Innanzitutto arriva il sensore LiDAR che, oltre alle possibilità in termini di AR e di misurazioni, aiuta molto con la messa a fuoco in notturna.

Su iPhone 12 troviamo due lenti, una grandangolare e una ultra-grandangolare, meno luminosa di quella di 12 Pro che gode, tra l’altro, di stabilizzazione ottica, mentre su iPhone 12 Pro troviamo tre lenti con la presenza del teleobiettivo capace di fornire ulteriori possibilità di scatto con l’ingrandimento 2x senza perdita di dettaglio. Il modello Max supporta anche la stabilizzazione del sensore, caratteristica che lo rende perfetto in ambito di registrazione video.

L’HDR arriva anche nei video che possono ora essere registrati in HDR 10 e DolbyVision; anche se per il momento permangono alcuni problemi di compatibilità con i più diffusi programmi di editing e app social, l’HDR Video permette di creare dei contenuti davvero immersivi e con un bilanciamento colore davvero entusiasmante.

MagSafe

Il MagSafe è una piacevole novità che arriva sui nuovi smartphone di Cupertino. Apple ha infatti dotato di un magnete i nuovi iPhone e l’azienda ha previsto un completo ecosistema di accessori: dall’essenziale caricatore magnetico che si allineerà in modo automatico, scongiurando così il rischio di non caricare il telefono, magari durante la notte, per averlo posizionato in modo errato. Arriveranno anche caricatori multipli e accessori particolarmente carini come l’utile wallet per agganciare le proprie carte di credito.

Colori e prezzi?

I nuovi smartphone di Apple arrivano in diverse colorazioni e tagli di memoria. Li riepiloghiamo di seguito:

  • iPhone 12 e 12 Mini: Bianco, Nero, Blu, Verde, RED da 64, 125 e 256GB
  • iPhone 12 Pro e 12 Pro Max: Oro, Argento, Grafite, Blu Pacifico da 128, 256 e 512GB

I prezzi partono da 839€ per iPhone 12 Mini da 64GB e arrivano fino a 1639€ per iPhone 12 Pro Max da ben 512GB. Ci sono poi tutti gli altri prezzi intermedi per le altre versioni.

Ecco alcuni dei più interessanti disponibili su Amazon:

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su