Come attivare la funzione “Limitazioni comunicazione” su iPhone

Limitazioni comunicazione è la nuova funzione integrata in iOS 13.3 per impostare dei limiti in base ai contatti in "Tempo di uitlizzo".

Con iOS 13.3, Apple ha aggiunto una nuova opzione in “Tempo di utilizzo” che permette ai genitori di controllare i limiti di comunicazione e stabilire con quali contatti può comunicare il proprio figlio.

tempo utilizzo comunicazione

Tempo di utilizzo (Screen time) è una funzione presente da tanto su iOS, grazie alla quale gli utenti possono tenere traccia dell’utilizzo del dispositivo e di impostare dei limiti di tempo per una o più app. Tempo di utilizzo funziona anche come parental control, visto che i genitori possono impostare questi limiti anche sugli iPhone dei propri figli.

Limitazioni comunicazione

iOS 13.3 introduce una novità dedicata proprio al controllo parentale: i genitori possono limitare il tempo di utilizzo di iPhone e iPad dei propri figli relativamente alle comunicazioni con amici o qualsiasi altro contatto.

Durante il tempo di utilizzo consentito, i genitori hanno la possibilità di limitare le persone con cui i figli possono comunicare, ad esempio scegliendo solo i contatti memorizzati in rubrica. Durante la “pausa di utilizzo“, invece, è possibile creare anche elenchi specifici di persone con cui i più piccoli possono comunicare (ad esempio solo genitori o parenti). Le limitazioni si applicano all’app Telefono, ma anche a FaceTime, Messaggi e iCloud. In ogni caso, le chiamate ai contatti di emergenza sono sempre consentite con i contatti noti e identificati. C’è anche un’opzione che consente o impedisce alle persone di essere aggiunte a una chat di gruppo quando un contatto o un familiare è nel gruppo.

Inoltre, è presente un’impostazione separata per i limiti di comunicazione durante i tempi di inattività, che può essere impostata per consentire a tutti o solo a contatti specifici di comunicare con il bambino.

Come attivare Limitazioni comunicazione

Per attivare l’opzione Limitazioni comunicazione è sufficiente andare in Impostazioni > Tempo di utilizzo e cliccare su Limitazioni comunicazione. iOS dà la possibilità di gestire due tipologie di limiti: durante il tempo di utilizzo consentito o durante la pausa di utilizzo.

Cliccando su Durante il tempo di utilizzo consentito, puoi bloccare o consentire le comunicazioni durante il tempo di utilizzo consentito. In questo caso le opzioni sono due: Tutti o Solo contatti. Nel primo caso saranno consentite tutte le comunicazioni, nel secondo solo quelle con i contatti iCloud. Non è possibile selezionare contatti specifici. In basso, puoi scegliere se consentire o meno l’aggiunta di persone a conversazioni di gruppo quando uno dei contatti iCloud o un membro della famiglia del minore fa parte del gruppo.

limitazione comunicazione

Selezionando Durante la pausa di utilizzo, puoi scegliere se consentire le comunicazioni con tutti o soltanto con contatti specifici. Cliccando su Contatti specifici, puoi scegliere quali contatti possono comunicare con il minore tra l’elenco dei contatti iCloud o aggiungendo un nuovo contatto.

Infine, l’ultima opzione permette di consentire o meno la modifica dei contatti.

Le limitazioni si applicano ai contatti delle app Telefono, FaceTime, Messaggi e iCloud.

Guide