Apple non sarà più l’azienda con il valore più alto al mondo

Apple sta per essere superata come la società quotata con il valore più alto al mondo da una compagnia petrolifera saudita statale, che andrà sul mercato la prossima settimana.

La quotazione della Saudi Aramco sarà la più alta della storia, a seguito della conferma della sua offerta pubblica iniziale (IPO) di giovedì 5 dicembre. L’IPO ha fissato il valore delle azioni a 8,53 dollari ciascuna, il che significherebbe una sconcertante valutazione del mercato di 1.700 miliardi di dollari, superando di molto il valore di Apple di 1.200 miliardi.

Nonostante l’ingenta quantità di denaro che fluttua intorno a questa società, si dice che la valutazione sia addirittura inferiore alle aspettative del principe ereditario saudita Mohammed bin Salman. Secondo Sky News, Salman sperava di ottenere almeno una valutazione di 2 mila miliardi di doll<ri.

Di recente, il valore di Apple è sceso, sopratutto dal mese di agosto a causa della guerra commerciale USA-Cina. Con un accordo ancora da raggiungere, Apple potrebbe essere costretta ad assorbire ancora più tariffe dal prossimo 15 dicembre, una prospettiva che ha visto AAPL perdere il 3% in un solo giorno.

Ad ogni modo sembra che Apple non sarà più in grado di godere del privilegio di definirsi l’azienda più preziosa al mondo. Dato tuttavia che le azioni di Apple sono salite da 157 a 265 dollari da gennaio 2019, la maggior parte degli investitori probabilmente non sarà troppo preoccupata di questa cosa.

News