AirTag sarà il nome del prossimo dispositivo Apple?

AirTag potrebbe essere il nome del nuovo accessorio Apple pensato per ritrovare qualsiasi oggetto smarrito o rubato. Sarà davvero così?

Le voci sul possibile accessorio Apple in grado di farci ritrovare qualsiasi oggetto tramite l’app Dov’è di iOS 13 continuano a susseguirsi, grazie a nuovi indizi trovati su iOS 13.2.

apple airtag

9to5Mac ha scoperto che iOS 13.2 contiene il possibile nome di questo accessorio: AirTag.

Una cartella all’interno del filesystem dell’ultima versione del sistema operativo mobile di Apple conferma il nome “AirTag” per il nuovo dispositivo, che potrà essere accoppiato con l’iPhone di un utente proprio come avviene con gli AirPods e consentirà agli utenti di tracciare qualsiasi oggetto utilizzando l’app Dov’è.

Non emergono altre informazioni dal filesystem, se non una risorsa video chiamata “BatterySwap”. Questo significa che gli utenti potranno cambiare autonomamente la batteria dei propri AirTag.

Questi tag racchiuderanno molta tecnologia avanzata in un pacchetto decisamente piccolo costituito da un pezzo circolare bianco con un logo Apple. All’interno troviamo i chip Bluetooth LE, NFC, un altoparlante per facilitare la localizzazione e una versione ridotta di iOS. L’associazione con l’account iCloud di un utente verrà effettuata per prossimità, proprio come gli AirPods. Il chip NFC può essere utilizzato quando si trova un tag in modo che un utente possa scansionarlo toccandolo con il proprio telefono per ottenere informazioni e aiutare a contattare il proprietario. Gli utenti riceveranno una notifica quando l’oggetto su cui è attaccato il tag supera una certa distanza rispetto all’iPhone. Con l’app Dov’è sarà anche possibile visualizzare la sua posizione o attivare l’emissione di un suono acustico per individuare facilmente l’oggetto smarrito.

Se gli utenti non riescono a trovare un elemento, possono inserire il tag in una “Modalità smarrita. Con questa modalità attiva, se un altro utente iPhone si imbatte nell’oggetto perso, sarà in grado di visualizzare le informazioni di contatto del proprietario per contattarlo via telefono o SMS. Quando una persona estranea si imbatte in un oggetto smarrito, il proprietario riceverà una notifica su iPhone.

Non è ancora chiaro quando Apple intende annunciare il nuovo dispositivo, ma è possibile che venga presentato nei prossimi giorni.

News