Shortcuts #83: iMessage multilingua

Appuntamento numero ottantatré della nostra rubrica dedicata al mondo degli Shortcuts in cui cerchiamo di mostrarvi come poter sfruttare al meglio iMessage e la dittatura vocale per un vostro contatto.

Cosa permette di fare questo Shortcut?
Di inviare un iMessage attraverso la dettatura vocale e di riconoscere la lingua che stiamo pronunciando per mandare un messaggio ad un nostro contatto diretto dalla rubrica del nostro iPhone.

Come impostazioni abbiamo adottato:

  • menù del widget dedicato: abilitato;
  • menù di condivisione di iOS: disabilitato;
  • richiamo vocale con Siri: disabilitato.

Riassunto degli step:

  • Step 1: configurazione;
  • Step 2: compilazione.

Step 1:

Per prima cosa andiamo a prendere la voce Dizionario tramite la quale dovremmo andare a creare il dizionario, ovviamente, con cui avremmo a che fare successivamente. Al suo interno andiamo a configurare il tutto come segue in foto in maniera tale da confermare quanto richiesto all’interno dello stesso dizionario.

Fatto questo prendiamo la voce Contatti del suo interno immettiamo il contatto da noi selezionato dalla rubrica. Mi raccomando, ma poi lo capirete anche da soli, funzionerà solamente con i contatti che all’interno della loro scheda comprenderanno anche un indirizzo completo.

Prendiamo ora la voce Scegli dall’elenco ed al suo interno andiamo ad inserire il titolo che preferiamo e non abilitiamo però la selezione multipla che non ci permetterà di andare a creare confusione magari. Fatto questo facciamo subito seguire questa operazione dalla voce Ottieni dettagli dei contatti con cui andremo proprio a richiedere l’indirizzo del nostro contatto che, quindi, ci permetterà di far funzionare poi il dizionario. Per completare poi l’azione, prendiamo anche la voce Ottieni indirizzi dall’input che ci permetterà di lavorare con le Mappe del nostro dispositivo. Fatto questo dovremmo prender ela voce Ottieni dettagli delle posizioni ed al suo interno scegliere, nella sezione Ottieni, l’opzione Regione geografica.

 

Step 2

Iniziamo la fase due con un’operazione di conteggio che dovremmo eseguire la voce Conteggio al cui interno dovremmo inserire l’opzione Elementi nella sezione Conteggio. Questo ci permetterà di partire con una serie di cicli se.

Prendiamo quindi la voce Se ed al suo interno inseriamo come Input la variabile È uguale a e come Valore invece inseriamo il numero 0. Fatto questo prendiamo una prima voce Mostra avviso in cui inseriremo la prima opzione per cui non sarà stato trovato un indirizzo. Sotto di essa mettiamo la prima voce Altrimenti per farla nuovamente seguire da un altra voce Se in cui però come Input mettiamo al suo interno È maggiore di e come Numero invece inseriamo il numero 0. Nuovamente facciamolo seguire dalla voce Mostra avviso in cui inseriamo ancora un altro avviso questa volta invece relativo alla possibilità di avere un indirizzo multiplo dentro la scheda del contatto. Prendiamo ancora una volta la voce Altrimenti e qui sotto mettiamo il terzo ed ultimo ciclo Se. Identico a prima ma con Valore 1 questa volta per farlo poi seguire al volo dal passaggio della dettatura.

Per farlo quindi prendiamo la voce Ottieni variabile ed al suo interno immettiamo la variabile Dizionario. Prendiamo poi Ottieni valore dizionario. Mettiamo come elemento della sezione Ottieni Valore e come Chiave invece al suo interno mettiamo Dettagli posizioni. Prendiamo subito dopo Detta testo inserendo le variabili immesse in foto per poi farla seguire dalla voce Ottieni testo dall’input e successivamente dalla voce Imposta variabile dandole il nome Message. Così facendo potremmo poi dopo andare a recuperare facilmente il testo iscritto a voce.

Prendiamo l’ultima voce Mostra avviso che questa volta useremo per dare conferma di quanto è avvenuto durante il processo.

Prendiamo la voce Niente per staccare il processo precedente. Ora prendiamo la voce Invia messaggio in cui andremo a scegliere come Destinatari la variabile magica Elemento scelto. Come invece corpo del messaggio inseriamo proprio la variabile Message che prima abbiamo creato alla fine della nostra dettatura vocale. Chiudiamo sistemando tutte le voci Altrimenti e Fine del blocco “se” per completare tutti i circoli delle operazioni necessarie.

A questo punto il nostro Shortcuts è completo. Il suo funzionamento è estremamente semplice quanto efficace alla fine. In pochi tap potremmo anche andare a personalizzare il contatto a cui vorremmo scrivere e, di conseguenza, scegliere a chi inviare il nostro messaggio. Per aggiungere maggiori lingue supportate, potremmo facilmente fare riferimento a questa guida. Ci permetterà di aggiungere quasi ogni linguaggio. La procedura poi è semplicissima e permetterà di poter inviare al volo un messaggio testuale convertito in testo.

Il comando è stato ispirato a questo. Noi di iPhone Italia ci siamo occupati della traduzione e della sistemazione di alcuni bug che avevamo riscontrato nel funzionamento dello script.

Per scaricare lo Shortcut mostrato in questo articolo potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts