Shortcuts #80: Velocizzare un video su Safari

Appuntamento numero ottanta, cifra tonda, della nostra rubrica dedicata al mondo degli Shortcuts in cui cerchiamo di movimentare un po’ alcuni limiti di iOS.

Cosa permette di fare questo Shortcut?
Di abilitare una funzionalità di Safari che ci permetterà, tramite uno script dedicato, di andare a velocizzare la riproduzione di un filmato presente all’interno di una pagina web.

Come impostazioni abbiamo adottato:
* menù del widget dedicato: abilitato;
* menù di condivisione di iOS: abilitato;
* richiamo vocale con Siri: disabilitato.

Il comando è stato ispirato a questo. Noi di iPhone Italia ci siamo occupati della traduzione e della sistemazione di alcuni bug che avevamo riscontrato nel funzionamento dello script.

Riassunto degli step:

  • Step 1: inizializzazione dell’input;
  • Step 2: elaborazione dello script.

Step 1:

Avendo abilitato la possibilità di poter condividere l’url direttamente dal menù share di iOS, dovremmo andare ad impostare un paio di elementi per il suo corretto funzionamento. Dovremmo infatti andare ad impostare che lo Shortcut possa ricevere solamente al suo interno delle pagine web di Safari per cui sarà necessario andare ad abilitare questa singola funziona in maniera tale da sistemare il funzionamento generale del Comando. Solo così potremmo sfruttare a pieno il suo funzionamento, viceversa lo script purtroppo non funzionerà.

Se abbiamo settato correttamente questa prima parte allora potremmo proseguire con quella che è ufficialmente la parte interna del funzionamento del nostro Comando.

Iniziamo subito andando a prendere la voce Imposta variabile a cui assegneremo il nome Pagina internet. Come potrete immaginare e vedere anche dalla stessa grafica, si prenderà in esame l’URL condiviso che quindi avrà ora questo nome e corrisponderà a questa variabile.

Successivamente dovremmo andare a selezionare quella che dovrebbe essere la velocità di riproduzione che vorremmo vedere per il nostro video in questione. Per farlo quindi prendiamo la voce Elenca ed al suo interno andremo ad inserire tutta una serie di elementi che andranno a corrispondere alle velocità che noi stessi sceglieremmo. Attenzione perché è molto importante in questa fase andare a selezionare dei numeri che vadano da 1.0 a 2.0. Sinceramente abbiamo provato con 3.0 ma erano più i crash che i tentativi riusciti per cui non ci riteniamo responsabili di eventuali problematiche che potrete riscontrare. Noi abbiamo impostato quattro valori standard, ma questo non vi impedisce affatto di andare ad aggiungerne di altri e di offrire una maggiore possibilità di personalizzazione. L’importante è che si tratti di numeri formattati così come li potete già trovare all’interno di questa fase dello step.

Ok una volta che abbiamo mostrato e spiegato quali velocità potremmo ottenere, sempre a seconda delle nostre esigenze, dovremmo andare a scegliere una di queste opzioni. Per cui prendiamo la voce Scegli dall’elenco che ci permetterà automaticamente di andare a prendere una delle opzioni prima inserite e che noi stessi abbiamo manualmente immesso. Noi abbiamo immesso un titolo a nostro piacimento come Scegli la velocità di riproduzione del video ma senza andare ad abilitare la Selezione multipla che qui non ci servirà praticamente a niente.

Fatto questo dovremmo andare a dare un nome a quanto creato fino ad ora. Per farlo ovviamente prendiamo la voce Imposta variabile che andrà a prendere tutto il contenuto che riceverà come input dal nostro step dell’elenco e che lo inserirà al suo interno così da poterlo richiamare successivamente nella fase 2 del nostro Comando.

Step 2

Abbiamo praticamente apparecchiato tutto ciò che ci dovrebbe servire nella realizzazione e nel compimento di questo Shortcut per cui ora dovremmo andare manualmente ad attivare quelle che sono le funzioni per cui lo abbiamo realizzato.

Prima di tutto però è necessario andare a richiamare la variabile che abbiamo creato inizialmente per la nostra pagina web. Per cui prendiamo la voce Ottieni variabile che ci permetterà di avere a disposizione per il passo successivo tutto quello che abbiamo inserito al suo interno nello step 1.

Successivamente è molto importante andare a prendere in esame una voce complessa ma allo stesso tempo molto potente per le funzionalità che può mettere a disposizione. Parliamo ovviamente della voce Esegui Javascript sulla pagina web. Qui al suo interno dovremmo andare ad inserire il cuore del nostro script ovvero:

var videos = document.getElementsByTagName(“video”);
for (var i = 0; i < videos.length; i++) {
var video = videos[i]
video.playbackRate = Velocità;
}
completion(videos.length);

Fate molta attenzione qui perché dopo il terzo = andrà inserita la variabile Velocità che abbiamo creato durante lo step 1. In pratica sarà essa che ci darà tutte le informazioni necessarie per poter elaborare al meglio quanto richiesto da noi.

A questo punto il nostro Shortcuts è completo. Il suo funzionamento, lo ripetiamo ancora una volta, è strettamente subordinato alla necessità di partire dal menù di condivisione di iOS. Viceversa non funzionerà, ma stiamo lavorando per ovviare a questo problema per cui non disperate. Il suo funzionamento generale poi non è affatto cattivo, anzi per quanto possa essere un’operazione tutt’altro che costante da effettuare, alla fine può ritornare spesso utile a patto di lavorare con Safari e non con player esterni come YouTube e simili.

Per scaricare lo Shortcut mostrato in questo articolo potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts