Niente da fare per Apple, la Bad Robot di J.J. Abrams si accorda con WarnerMedia

WarnerMedia batte la concorrenza e sigla un accordo di partnership con la Bad Robot, società di produzione diretta da J.J. Abrams. Anche Apple si era interessata all’acquisizione o ad un accordo con questa azienda.

L’accordo prevede un investimento da quasi 500 milioni di dollari da parte della WarnerMedia a favore della Bad Robot del regista e produttore cinematografico J.J. Abrams. Anche Apple, Disney e Sony avevano presentato delle offerte, ma alla fine la scelta è caduta sulla WarnerMedia. Il contratto sarà finalizzato nei prossimi giorni.

Ad avvantaggiare la WarnerMedia ci avrà pensato sicuramente la controllata HBO, con cui Abrams ha collaborato su diversi progetti come Westworld.  Una volta concluso l’accordo, la Bad Robot continuerà a creare nuovi progetti per WarnerMedia, incluso il prossimo servizio di streaming video on demand dell’azienda. L’accordo riguarda film, serie TV, videogiochi, prodotti di consumo e contenuti digitali. Non è attualmente chiaro per quanti anni durerà questo accordo.

Di certo, ad Apple avrebbe fatto comodo avere una partership con J.J. Abrams per il suo servizio Apple TV+, visto che si tratta di uno dei registi e sceneggiatori più influenti di Hollywood.

News