Come attivare Revolut su Apple Pay

11 giugno 2019 di Luca Ansevini

Anche il servizio di Revolut si unisce alla grande famiglia di Apple Pay nel nostro paese, rendendo finalmente disponibile la possibilità di aggiungere le proprio carte all’app Wallet e pagare in tutta semplicità avvicinando il nostro dispositivo al POS.

Revolut è un servizio bancario che offre diversi benefit interessanti pensati sopratutto per chi viaggia. Il conto può essere aperto dal proprio smartphone in pochi minuti semplicemente scaricando l’applicazione ufficiale e registrandosi al servizio effettuando tutti i passaggi richiesti. Con Revolut è possibile fare spese all’estero in più di 150 valute al tasso di cambio interbancario, con una piccola commissione dello 0,5% per tutti gli importi oltre 6,000 euro al mese. Con Revolut è inoltre possibile prelevare senza commissioni fino a 200€ presso gli sportelli in tutto il mondo.

Una volta aperto il proprio conto e ottenuta la carta virtuale (che può anche essere richiesta in forma fisica) ecco tutti passaggi necessari per abilitare Apple Pay:

  1. Apri l’applicazione Revolut sul tuo iPhone
  2. Accedi alla sezione Carte tramite il menù in basso
  3. Selezionare la carta che si desidera associare a Wallet e premere sul pulsante Aggiungi a Apple Wallet.

  4. Selezionare il dispositivo Apple a cui si desidera associare la carta
  5. Verificare la correttezza delle informazioni sulla carta e procedere con il pulsante avanti
  6. Accettare le condizioni contrattuali per avviare la procedura
  7. Una volta terminata la procedura la vostra carta sarà correttamente aggiunta a Wallet

Con questa semplice procedura siete ora finalmente pronti per sfruttare il servizio di Revolut anche con Apple Pay.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.