La nuova Tastiera in iOS 13: swipe, tasto Emoji e tanto altro

09 giugno 2019 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

La tastiera di sistema in iOS 13 è stata notevolmente migliorata con nuove funzioni come la digitazione a scorrimento, un tasto dedicato alle Emoji e tanto altro ancora.

Digitazione tramite gesture

Una delle novità più importanti, prima presente sono su tastiere di teze parti come SwiftKey, è la possibilità di digitare del testo tramite gesture a scorrimento. La nuova funzione si chiama QuickPath ed è  molto semplice da utilizzare: basta trascinare il dito sulla tastiera da un tasto all’altro in un movimento continuo, poi iOS farà tutto il resto per capire quale parola stai cercando di scrivere.

 

La parola viene digitata non appena si solleva il dito, inoltre in alto vengono sempre mostrati i suggerimenti per velocizzare il tutto e completare automaticamente intere frasi.

QuickPath funziona molto bene ed è semplice e intuitivo. Se siete già abituati ad app come Gboard o SwiftKey, il passaccio alla tastiera nativa di iOS 13 sarà immediato. In più, QuickPath integra tutta la sicurezza e la privacy di Apple, quindi siamo sicuri che le nostre digitazioni non vengano salvate in qualche server terzo.

QuickPath è disponibile fin da subito in inglese, cinese, spagnolo, tedesco, francese, italiano e portoghese. Il supporto alle altre lingue arriverà in un secondo momento.

QuickPaty e QuickType possono essere attivati e disattivati separatamente.

Tasto Emoji

La tastiera di iOS 13 include sempre un tasto dedicato alle Emoji, che ci permette di accedere velocemente a tutte le faccine che sempre più speso vengono utilizzate su social e non solo. Il tasto si trova a sinistra della barra spaziatrice, rappresentato da un simbolo abbastanza eloquente.

Rimane sempre possibile toccare e tenere premuto il tasto del globo nell’angolo in basso a sinistra per attivare la tastiera Emoji, ma questo metodo ci farà perdere solo tempo.

Ciò si rivolge in particolare agli utenti multilingue che ora possono passare rapidamente alle lingue con tasti dedicati per passare da una lingua all’altra e selezionare le emoji.

Barra degli strumenti rapida in Promemoria e Mail

Alcune app native come Promemoria e Mail dispongono ora di una barra strumenti aggiuntiva situata sopra quella del completamento automatico QuickType.

Ad esempio, l’app Promemoria in iOS 13 ha ora una barra degli strumenti che ci permette di inserire rapidamente promemoria, date, luoghi, preferiti e persino i documenti scansionati nella nuova app. Lo stesso avviene anche quando si usa la tastiera in Mail, dove troviamo le opzioni per la formattazione e l’inserimento veloce degli allegati (foto, video, scansioni al volo, disegni e tanto altro).

Sticker Memoji

La tastiera di iOS 13 è ora in grado di trasformare le Memoji in pacchetti adesivi da poter utilizzare su iOS, macOS e watchOS. Questi sticker sono ora integrati nella tastiera dell’app Messaggi, accanto al set delle emoji standard.

Per farlo, basta toccare il nuoto tasto Emoji e scorrere verso destra, dove troviamo la nuova sezione Adesivi Memoji.

Rilevamento automatico della lingua in Dettatura

Quando utilizziamo la funzione di dettatura in iOS 13, ora il sistema operativo è in grado di rilevare automaticamente la lingua con cui parliamo. Tale automazione viene effettuata soltanto sulle lingue delle tastiere abilitate su iPhone, fino a un massimo di quattro. Prima di iOS 13, era necessario abilitare manualmente la dettatura per le lingue supportate.

Infine, la tastiera iOS 13 include il supporto a tantissime nuove lingue e dialetti, soprattutto asitici.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.