Shortcuts #65: Creare il proprio diario personale giornaliero con Day One

Appuntamento numero sessantacinque della nostra rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple. Volevamo portarvi uno strumento che speriamo possa tornarvi utile in più di una occasione.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di compilare, in base alle vostre impostazioni di base, quello che sarà un semplice articolo di recap della vostra giornata su Day One. Per chi non la conoscesse, si tratta di un’applicazione che funge da diario personale e che quindi, per la corretta esecuzione di questo Shortcut, è strettamente necessario averla installata sul proprio smartphone o tablet.

Come impostazioni abbiamo adottato:

  • menù del widget dedicato: abilitato;
  • menù di condivisione di iOS: disabilitato;
  • richiamo vocale con Siri: disabilitato.

Il comando è stato realizzato da .Noi di iPhone Italia lo abbiamo modificato, tradotto e semplificato per voi utenti in maniera tale da renderlo più snello e di facile uso.

Riassunto degli step:

  • Step 1: Compilazione form;
  • Step 2 Richiesta dettagli;
  • Step 2: Creazione nota.

img

Step 1

Iniziamo con impostare la cartella di lavoro in cui dovremo andare a elaborare tutti i nostri contenuti delle varie operazioni. Prendiamo la voce Crea cartella e scegliamo sempre come servizio iCloud Drive e come percorso di destinazione /Shortcuts/CFU. Prendiamo la voce Testo ed inseriamo Daily Journal al suo intero per poi procedere con la voce Crea cartella configurata come in precedenza ma con il percorso /shortcuts/Path ovvero la variabile ottenibile con la bacchetta magica cliccando sul testo.

Completata questa prima fase dovremo elaborare la data. Prendiamo la voce Data ed impostiamo la data attuale. Formattiamo la data a nostro gusto con la voce Formatta data e poi prendiamo la voce Scegli dal menù dove andremo ad inserire la sezione singola Journal mattutino.

img

img

img

Step 2

Passiamo alla seconda fase generale, quella di compilazione. Prendiamo la voce Elenca ed inseriamo al suo interno i numeri da 1 a 10. Successivamente prendiamo la voce Scegli dall’elenco in cui andremo ad impostare un titolo con rifermento a quanto chiesto. Facciamo seguire il tutto dalla voce Testo in cui prenderemo la variabile magica Elemento scelto. Facciamo seguire dalla voce Imposta variabile dandole un nome consono.

Subito dopo dalla voce Scegli dal menu e proseguiremo praticamente così per ogni fase successiva da qui in avanti in cui andremo a chiedere vari argomenti legati a dettagli che saranno, ovviamente, super personalizzabili da parte vostra. La struttura sarà più o meno sempre la stessa con un elemento da scegliere all’interno del menù in questione che poi si tramuterà in una variabile di testo per poi assumere un suo nome con la voce Imposta variabile. Fate ovviamente attenzione ad i passaggi e per ogni riferimento prendete come esempio le immagini che vi abbiamo proposto.

img

Step 3

Ok fase finale di compilazione di quanto dovremmo andare a realizzare sul campo la nostra nota che in realtà, tramite le integrazioni con la stessa applicazione Shortcuts, è bella che pronta. Prima di tutto però dovremo andare a prendere la voce Niente con cui andremo a dividere esattamente il processo di lavoro precedente da questo nuovo flusso in questione. Fatto questo prendete la voce Crea dato Day One ed al suo interno andremo ad inserire tutta una serie di elementi che corrisponderanno a quanto richiesto durante lo svolgimento di tutto lo Shortcuts. Ovviamente, anche qui come detto prima, il tutto è ampiamente personalizzabile per cui noi abbiamo scelto questo layout di impostazione mentre sta a voi decidere come impostare al meglio la vostra nota.

Se tutto poi è stato configurato correttamente, dovremmo avere a disposizione la voce Fine menu che chiude il cerchio.

A questo punto il nostro Shortcuts è completo e potremmo andare tranquillamente a completare la nostra nota all’interno direttamente dell’applicazione Day One. Essendo molto flessibile potrete anche voi stessi chiedere delle domande differenti da quanto vi abbiamo proposto e modificare i singoli aspetti della nota. Ogni mattina, nel mio caso, attivo questo Shortcut e riporto direttamente quanto mi ricordo della giornata precedente, cosa mi ricordo ad esempio dei miei sogni e via dicendo. Ovviamente, come specificato, è necessario avere l’applicazione Day One ed un relativo account per poterla utilizzare. Essendoci la richiesta di un account premium, abbiamo provato e non dovrebbe essere necessario dover effettuare l’upgrade per cui anche con il piano base non dovreste avere nessun tipo di problema.

Per scaricare lo Shortcut genero potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts