Shortcuts #60: DND Menu

Appuntamento numero sessanta della nostra rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple. Volevamo portarvi qualche cosa di simpatico e speciale per questo appuntamento e crediamo di esserci riusciti.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di abilitare un menù più completo della funzionalità “Non disturbare” presente sui nostri dispositivi iOS, in attesa di vedere se cambierà qualche cosa con iOS 13.

Come impostazioni abbiamo adottato:

  • menù del widget dedicato: abilitato;
  • menù di condivisione di iOS: disabilitato;
  • richiamo vocale con Siri: disabilitato.

Il comando è stato realizzato da MacStores, noi del team di iPhone Italia ci siamo occupati della traduzione e spiegazione per voi utenti.

Riassunto degli step:

  • Step 1: Configurazione: fino allo spegnimento;
  • Step 2: Configurazione: fino alla fine di un evento;
  • Step 3: Configurazione: fino ad uno specifico momento.

 

Step 1:

Partiamo subito con la voce Testo al cui interno dovremo inserire una corrispondenza relativa alla giornata odierna che ci servirà anche per i calcoli successivi. A questo punto poi prendiamo la voce Scegli dal menu all’interno del quale dovremo andare ad inserire sin da subito le tre voci su cui poi opereremo nel corso degli step.

Nel nostro primo caso quindi, con la voce Now -> Until Turned Off dovremo andare a farla seguire dalla voce Imposta “Non disturbare” mettendo poi al suo interno la spunta attiva nella prima sezione ed invece Fino su Disattivato.

Step 2:

Fatto questo partiamo con la seconda parte in cui dovremo andare a prendere in esame la seconda sezione prima compilata ed iniziamo a sviluppare subito dopo di essa quanto ci interessa.

Prendiamo la voce Data e mettiamo al suo interno nella sezione Usa Data attuale. Fatto questo prendiamo nuovamente la voce Data e questa volta però andiamo a selezionare al suo interno la sezione Data specificata compilando poi la sezione Data con la variabile End of the day. Dovremo inizializzare il nostro processo di calcolo per cui prendiamo la voce Cerca eventi di calendario – dove ed al suo interno inseriamo nella sezione Data di inizio le due variabili ottenute, tramite la bacchetta magica, in precedenza e non abilitando né la sezione Limite e nemmeno quella relativa alla messa in ordine degli elementi.

Prediamo ora la voce Conteggio ed inseriamo al suo interno Elementi. Dovremo ora aprire un breve ciclo if per cui prendiamo la voce Se compilando la sezione Input con È uguale a mentre la sezione Valore con il numero 0. Se il risultato sarà positivo allora prendiamo la voce Mostra avviso ed al suo interno inseriamo un testo che indica la non presenza di eventi. Viceversa se non è cosi, sotto la voce Altrimenti proseguiamo con quanto segue.

Prendere la voce Ottieni variabile ed al suo interno andate ad inserire la variabile “magica” Cerca eventi di calendario – dove. Per scegliere quali eventi prendiamo la voce Scegli dall’elenco e compilatela come in foto andando po ai calcolare il lasso di tempo, con la relativa variabile, fra adesso e quell’evento selezionato. Per concludere apriamo una nuova voce Se in cui mettiamo il Valore – come contenuto e se sarà positiva allora dovremo andare a prendere la voce Imposta “Non disturbare” attivando le varie opzioni aggiuntive con Fine evento ed Elemento scelto al suo interno. Per concludere facciamoci mostrare il risultato.

Step 3:

Step finale molto semplice. Prendete la voce Elenca ed inserite al suo interno vari orari. Procedete come nello step 2 con il calcolo del lasso di tempo ed il relativo ciclo Se che vi permetterà di arrivare poi alla voce Imposta “Non disturbare”. Qui sarà importante compilare la sezione Fino con un Orario mentre la sezione Orario con Elemento scelto che farà ancora una volta capo a ciò che abbiamo scelto nella voce Elenca in primissima battuta di apertura di questo step.

Se tutto è poi completato dovrete avere la voce Fine menu a concludere.

A questo punto il nostro Shortcuts è completo. In questo modo almeno potremo decidere noi come ovviare a queste limitazioni per cercare di ottenere una gestione che sia un po’ più accurata anche in base ad un nostro evento nel calendario o, eventualmente, ad un orario specifico. Fate riferimento alle immagini per qualche dettaglio maggiore, specialmente per la parte scritta dei messaggi.

Per scaricare lo Shortcut genero potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts