Shortcuts #59: il nostro Jarvis personale

Appuntamento numero cinquantanove della nostra rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple. Volevamo portarvi qualche cosa di simpatico e speciale per questo appuntamento e crediamo di esserci riusciti.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di controllare più da vicino tre differenti Shortcuts che ci diranno il meteo della giornata e le potenziali probabilità di pioggia, gli eventi del giorno segnati nel nostro calendario e quelli nel fine settimana.

Come impostazioni abbiamo adottato:

  • menù del widget dedicato: abilitato;
  • menù di condivisione di iOS: disabilitato;
  • richiamo vocale con Siri: disbilitato.

Il comando è stato realizzato dal nostro utente e lettore Camillo che ringraziamo per avercelo mandato via email.

Riassunto degli step:

  • Step 1: Configurazione Shortcuts secondari;
  • Step 2: Configurazione Shortcuts principale;
  • Step 3: Output.

Step 1:

Partiamo con il configurare rapidamente quelli che sono i tre Shortcuts necessari per il funzionamento del nostro impianto centrale. Fate riferimento alle immagini per la completezza dei dettagli delle operazioni.

Lo Shortcut Meteo_giornaliero

Lo Shortcut Eventi_giornalieri

Lo Shortcut Eventi_settimanali

Step 2:

Partiamo con lo Shortcut Giorno invece in cui prendiamo inizialmente la voce Contatti ed inseriamo al suo interno il nostro contatto che dovrà essere presente nella rubrica del telefono o dell’iPad. Questo perché subito dopo lo facciamo seguire dalla voce Ottieni dettagli dei contatti selezionando solamente il Nome. Configurate tutto al meglio sia chiaro.

Successivamente nell’ordine dovremo far partire i tre Shortcuts dello step 1. Per farlo prendiamo la voce Esegui il comando rapido ed al suo interno inseriamo per tre volte i comandi prima citati.

Per concludere estrapoliamo dall’ultimo in ordine cronologici, quindi Eventi_Settimanali la variabile ad esso dedicata. Per farlo ricordare di usare la classica bacchetta magica una volta selezionata la voce Ottieni variabile.

Step 3

Ok ora partiamo con le cose un po’ più complesse. Prendiamo la voce Se ed al suo interno inseriamo Contiene all’interno della sezione Input mentre in valore non inseriamo nulla. Subito dopo prendiamo la voce Ottieni variabile e nuovamente con la bacchetta magica andiamo a selezionare la variabile uscita dallo Shortcut eventi_giornalieri. Fatto questo dobbiamo aprire un altro ciclo Se ancora una volta configurato come in precedenza e ripetere la stessa operazione con la variabile dello Shortcut Meteo.

A questo punto prendiamo un ulteriore ciclo if con la voce Se ancora una volta con le medesime configurazioni. Questa volta però lo facciamo seguire dalla voce Testo al cui interno andremo ad inserire tutta una serie di dettagli e variabili che potete notare in fotografia. Sotto la voce Altrimenti riprendiamo un’altra voce Testo al cui interno mettiamo degli ulteriori dettagli senza però prendere in esame la variabile del meteo. Fine del blocco “se” e poi Altrimenti.

Ora dovremo eventualmente richiedere la variabile ottenuta dallo Shortcut del meteo per cui prendiamo la voce Ottieni variabile ed inseriamola al suo interno. Successivamente ripeteremo gli stessi passaggi realizzati poco fa con le voci Se e Testo che andranno praticamente compilate di pari modo (anche qui fate molta attenzione alle fotografie). Fine del blosso “se” x2 e poi dovremmo avere Altrimenti.

Prendete esattamente quanto fatto ora e ripetetelo esattamente come riportato.

Se tutto è andato per il meglio dovremmo quindi avere tre voci Fine del blocco “se” sotto le quali dovremmo poi andare ad inserire la nostra nota finale. Prendiamo la voce Leggi testo e compiliamola in questo modo. Attiviamo la sezione Attendi fino al termine spostando il selettore con sfondo verde. Impostiamo Velocità a seconda del nostro più semplice uso così come il Tono. Infine scegliamo la nostra lingua di riferimento e quindi anche la voce di Siri ad essa connessa.

A questo punto il nostro Shortcuts è completo. Con un semplice tap il nostro assistente virtuale inizierà a parlare tranquillamente riuscendo ad interpretare tutto ciò che legge all’interno del nostro calendario e sulla nostra posizione fisica. In questi giorni di uso lo abbiamo testato con molto piacere e ci ha stupito per la sua complessità ed allo stesso tempo efficienza. Lo ripetiamo ancora una volta ma per essere chiari, fate molta attenzione alle fotografie per i passaggi completi.

Per scaricare lo Shortcut genero potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria. Vi serviranno però anche gli altri tre senza i quali “Giorno” non funzionerà per cui scaricate anche in sequenza:

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Ancora grazie a Camillo per la realizzazione e l’invio del suo lavoro.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts