Shortcuts #44: Come cercare delle applicazioni su App Store

13 marzo 2019 di Claudio Stoduto

Quarantaquattresimo appuntamento della rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple, la vecchia Workflow che è stata completamente rivista e maggiormente integrata nel sistema operativo mobile sviluppato a Cupertino a partire da iOS 12. In questo genere di articoli, vi ricordiamo, che cercheremo di spiegarvi più da vicino quello che ogni singola funzione effettuerà all’interno dell’azione in questione così da permettervi di capire al meglio come poterla usare o riadattare secondo il vostro utilizzo.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di cercare in maniera un po’ più approfondita delle applicazioni sull’App Store di Apple attraverso l’inserimento di un testo e con una serie di particolari filtri. La ricerca sarà decisamente più rapida e, secondo noi, anche più efficace.

Io questa volta ho deciso di abilitare la scorciatoia dal menù del widget dedicato ma non il richiamo vocale di Siri poiché è completamente inutile in ogni genere di situazione trattandosi di un’operazione da fare manualmente. Ho anche selezionato il menù di condivisione perché penso sia utile in questo caso. Ho deciso quindi di far partire l’intera azione direttamente in maniera manuale anche da dentro l’applicazione Comandi.

Il comando è stato scovato su Reddit. Noi di iPhone Italia abbiamo solamente tradotto in Italiano alcuni elementi senza modificare in alcun modo il funzionamento dello stesso Comando.

img

Step 1

Iniziamo subito andando ad inizializzare il primo passo che ovviamente riguarda da vicino la ricerca su App Store di Apple. Per farlo quindi prendiamo la voce Cerca su App Store così da poter appunto andare ad interrogare il database di ricerca delle app per iPhone, iPad e Mac. Compiliamo poi questa voce in questo modo: all’interno del campo Cerca inseriamo la variabile Input comando rapido seguita dalla variabile Chiedi all’utente (entrambe le potete trovare in basso una volta aperto il campo di testo), per la sezione cerca nuovamente la variabile Chiedi all’utente e stesso discorso per la sezione risultati. Passando invece alla zona Paese qui sarà importante selezionare Italia in maniera tale da rifarci al nostro App Store. Se invece avete loggato sul vostro dispositivo un Apple ID americano ad esempio (spesso ci sono delle applicazioni in anteprima) allora cambiate qui la regione in esame.

Infine mettiamo come responso della nostra interrogazione 25 elementi, un numero più che sufficiente direi di quanto richiesto. Sarà necessario a questo punto andare al passaggio successivo ovvero richiamare la voce Scegli dall’elenco in maniera tale da mettere in chiaro tutta quanta la ricerca appena fatta con un menù a selezione che potremmo scrollare facilmente. Non diamogli un titolo così come non abilitato la selezione multipla per evitare qualsiasi genere di conflitto.

img

img

img

Step 2

A questo punto facciamo partire un secondo step che riguarda più da vicino tutti i risultati. Per farlo quindi dobbiamo aprire una ripetizione di quanto succederà da qui in avanti per cui prendiamo la voce Ripeti ed impostiamola su 100 come valore di ripetizione necessario al suo funzionamento. Apriamo poi nuovamente una voce Scegli dal menu inserendo come titolo la variabile Elemento Scelto | Nome by Elemento Scelto | Artista. Per quanto riguarda la variabile elemento scelto essa sarà selezionabile dalla voce in basso presente all’interno di ogni singola casella di testo. Mi raccomando di prendere in esame l’elemento giusto di ogni singola variabile, altrimenti qualche cosa potrebbe andare storta. Fatto questo compiliamo poi il resto del menù con View info, View Artwork e Purchase che ci permetteranno rapidamente di avere informazioni su quanto scelto, di vedere l’immagine di copertina o infine comprarla. Spostiamoci ora sotto la sezione View info ed apriamo una nuova voce Mostra risultato al cui interno andremo a mettere questo:

Elemento scelto (Nome) ($Elemento scelto (Price)) by Elemento scelto (Artista)

Version: Elemento scelto (Version), released Elemento scelto (Last Updated)

Minimal OS Version: Elemento scelto (Minimum OS Version)

Released on Elemento scelto (Note di rilascio).
Category: Elemento scelto (Category)

Elemento scelto (Valutazione)/5 Stars

Elemento scelto (# of Ratings) Ratings

Description: Elemento scelto (Description)

Elemento scelto

È fondamentale rispettare quanto appare ed è mostrato anche in foto per avere una formattazione corretta di quanto mostrato.

Spostiamo ora sotto la sezione View Artwork invece in cui andremo nuovamente ad inserire una voce Scegli dal mene a cui non daremo questa volta invece un titolo ed in cui inseriremo due opzioni: la prima è App Icon che ci mostrerà l’icona della nostra applicazione, mentre la seconda è App Store Screenshot Previews dove ci verranno mostrati rapidamente gli screenshot rilasciati dallo sviluppatore e visibili anche su App Store. Dovremo quindi compilare queste due nuove sezioni che si sono create e per farlo quindi andiamo a spostarci sotto App Icon che abbiamo appena creato inserendo la voce Ottieni dettagli dal’app App Store e selezionando Illustrazione come elemento di ricerca, subito dopo Ottieni immagini dall’input per poi salvarle nel nostro rullino fotografico con la voce Salva nell’album di foto e mettendo come album appunto Tutte le foto. Per quanto riguarda invece la seconda sezione App Store Screenshot Previews mettiamo sotto di essa subito un’altra voce Scegli dal menu mettendo al suo interno iPhone ed iPad. Sotto la sezione iPad prendiamo la voce Ottieni dettagli dall’app App Store e selezionando come elemento URL instantanea schermo.

Facciamola subito seguire da Ottieni contenuti dell’URL senza abilitare la sezione avanzata ed in maniera tale da scaricare le immagini presenti. Per visualizzarle non dovremo far altro che selezionare prima la voce Ottieni immagini dall’input per poterle elaborare e subito dopo la voce Visualizzazione rapida che ci mostrerà il tutto direttamente sul nostro schermo. Stesso discorso lo possiamo fare poi per la sezione iPhone compilando la voce Ottieni dettagli dall’app App Store e selezionando come elemento URL instantanea schermo. Facciamola subito seguire da Ottieni contenuti dell’URL senza abilitare la sezione avanzata ed in maniera tale da scaricare le immagini presenti. Per visualizzarle non dovremo far altro che selezionare prima la voce Ottieni immagini dall’input per poterle elaborare e subito dopo la voce Visualizzazione rapida che ci mostrerà il tutto direttamente sul nostro schermo. Se tutto va bene quindi a questo punto dovremo avere ben due sezioni Fine menu che chiudono questo breve ciclo.

Non è finita però perché manca la terza voce, Purchase, sotto la quale dovremmo andare ad inserire le voci Ottieni URL dall’input per prendere in esame il link della nostra applicazione da poterla scaricare per poi farla seguire subito dalla voce Apri URL. In questo modo apriremo il link così da poter far partire il nostro ordine eventualmente. Anche qui se poi tutto è andato per il meglio dovremmo avere un bel Fine menu pronto ad aspettarci. Sotto di esso controlliamo poi bene che ci dovrebbe anche essere una bella voce di Interrompi ripetizione che mette fine a tutto il processo attuato dallo step uno.

Fatto tutto qui, quindi il nostro Shortcut è ora stato completato in tutti i suoi passaggi.

Abbiamo deciso di portarvi oggi uno script molto semplice da eseguire e senza tante richieste di nozioni complesse e/o particolari. Non vuole essere un sostituto dell’applicazione App Store di Apple, ma secondo noi una sorta di integrazione con maggiori potenzialità per l’utente finale. Si possono applicare al volo dei filtri, ottenere delle ricerche un po’ più approfondite insomma vari elementi che ci possono permettere di dire ok vale la pena di averlo nel mio widget a sinistra della home screen. Non sarà intuitivo come l’App Store stesso, o magari non sarà nemmeno pieno di promozioni o novità interessanti da provare, ma se non sfruttate queste due funzioni potrebbe tornarvi utile in più di una occasione secondo noi. Per scaricarlo potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.