Shortcuts #41: Come avere il progresso dell’anno, del mese e del giorno

Nuovo appuntamento, il quarantuno, della rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple, la vecchia Workflow che è stata completamente rivista e maggiormente integrata nel sistema operativo mobile sviluppato a Cupertino a partire da iOS 12. In questo genere di articoli, vi ricordiamo, che cercheremo di spiegarvi più da vicino quello che ogni singola funzione effettuerà all’interno dell’azione in questione così da permettervi di capire al meglio come poterla usare o riadattare secondo il vostro utilizzo.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di avere avere una rapidissima panoramica su quello che sarà il completamento del giorno, del mese e dell’anno in corso rispetto all’inizio del giorno, del mese o dell’anno. Attraverso una serie di calcoli abbiamo realizzato questa serie di azioni che ci mostrano i livelli di completamento prima citati.

Io questa volta ho deciso di non abilitare la scorciatoia dal menù del widget dedicato e nemmeno il richiamo vocale di Siri poiché è completamente inutile in ogni genere di situazione trattandosi di un’operazione da fare manualmente. Ho anche evitato di selezionare il menù di condivisione perché penso sia inutilissimo in questo caso. Ho deciso quindi di far partire il tutto anche direttamente in maniera manuale da dentro l’applicazione Comandi.

Il comando è stato realizzato dal nostro team di iPhone Italia per cui, se riportato su altri siti o blog, è necessario citare questa pagina come la fonte principale.

img

Step 1

Iniziamo subito dalla voce Data che andremo poi ad impostare con Data specificata nella sezione Usa e nella sezione Data invece mettiamo 12am. A questo punto dovremo modificare quanto appena calcolato aggiungendogli un giorno e per farlo quindi dovremmo aprire la voce Modifica la data ed impostando come variabile per intero Aggiungi 1 Giorni. Dovremo ora andare a calcolare il tempo che intercorrerà fra le due diverse date in esame e quindi nello specifico lo potremmo fare tramite la voce Ottieni il lasso di tempo tra diverse date ed impostandolo con la sezione La data è su Altro, la sezione Altra data con la variabile Start of day e come Unità invece Secondi.

img

Step 2

Ora andremo a dividere i secondi ottenuti in un giorno e per farlo dovremo prendere subito la voce Data selezionando nella sezione Usa Data attuale. Successivamente passiamo all’azione successiva Ottieni il lasso di tempo diverso tra diverse date mettendo nella sezione La data è Altro, in Altra data la variabile End of day ed infine come Unità Secondi. A questo punto prendiamo la voce Calcola e mettiamo come Operazione la divisione e come invece Operando la variabile selezionabile Seconds per day.

img

Step 3

In questo step effettueremo una serie di calcoli che ci serviranno poi come risultati delle fasi successive. Per cui apriamo la voce Numero ed inseriamo al suo interno il numero 1. Fatto questo prendiamo la voce Calcola ed inseriamo l’addizione come elemento mentre come Operando la variabile Risultato di calcolo fra quelle selezionabili in basso.

Riprendiamo nuovamente la voce Calcola ma mettendo questa volta la moltiplicazione al suo interno e come Operando invece il numero 100. A questo punto andiamo ad arrotondare il numero proprio con la voce omonima Arrotonda numero mettendo poi nella sezione arrotonda A destra del decimale, in Modalità Normale ed infine nella sezione 0 posizioni decimali non aggiungiamo nulla.

img

Step 4

Tocca ora alla data relativa al mese su cui operare per cui prendiamo ancora una volta la voce Data e selezioniamo la voce Data attuale al suo interno una volta in serata. Passiamo poi alla voce Formatta data ed inseriamo al suo interno in Formato data Personalizzato mentre in Formato stringa che poi compare le lettere MMM che indicano le prime tre lettere del mese.

Riprendiamo poi ancora una volta la voce Data mettendo questa volta la selezione su Data specificata ed impostando poi la sezione Data con la variabile Data formattata e poi la stringa di testo 1st 12:00am. A questo punto andiamo a modificare quanto ottenuto e quindi prendiamo la voce Modifica la data scegliendo poi sotto di aggiungere un mese. Ora è necessario creare la distanza ottenuta fra le due date per cui andiamo a prendere ancora una volta la voce Ottieni il lasso di tempo tra diverse date mettendo poi nella sezione La data è Altro, nella sezione Altra data invece la variabile Start of Month ed infine nella sezione Unità la voce Secondi.

img

Step 5

Calcoliamo anche qui quanto abbiamo appena ottenuto e formattiamolo in modo tale da averlo nel miglior modo estetico possibile. Per cui apriamo la voce Data ed al suo interno inseriamo la voce Data attuale. Fatto questo prendiamo la voce Ottieni il lasso di tempo tra diverse date mettendo nella sezione La data è Altro, nella sezione Altra data invece la variabile Start of Month ed infine nella sezione Unità la voce Secondi.

Prendiamo nuovamente la voce Calcola ma mettendo questa volta la divisione al suo interno e come Operando invece la variabile Seconds per month. Riprendiamo nuovamente la voce Calcola ma mettendo questa volta la moltiplicazione al suo interno e come Operando invece il numero 100. A questo punto andiamo ad arrotondare il numero proprio con la voce omonima Arrotonda numero mettendo poi nella sezione arrotonda A destra del decimale, in Modalità Normale ed infine nella sezione 0 posizioni decimali non aggiungiamo nulla.

img

Step 6

Tocca ora agli anni, che sono molto più semplici da analizzare. Per farlo quindi prendiamo la voce Data ed impostiamo ancora una volta anche qui la sezione Usa con Data specificata mentre nella sezione Data mettiamo la stringa di testo January 1st 12:00 am. Andiamo poi a modificare subito la data in questione per cui facciamo Modifica la data ed andiamo ad aggiungere complessivamente un anno. A questo punto poi dovremmo andare ad ottenere lo spazio intercorso fra le due date ancora una volta con la voce Ottieni il lasso di tempo tra diverse date mettendo poi nella sezione La data è Altro, in Altra data la variabile Jan 1 in questo caso ed infine ancora una volta Secondi come Unità.

img

Ora andiamo ancora una volta a riprendere la voce Data mettendo al suo interno Data attuale nella sezione Usa. Passiamo poi alla voce Ottieni il lasso di tempo tra diverse date compilando con la sezione La data è Altro, in Altra data la variabile Jan 1 in questo caso ed infine ancora una volta Secondi come Unità. Andiamo poi avanti con la voce Calcola in cui andremo a selezionare la divisione come operazione mentre come Operando la variabile selezionabile Lasso di tempo tra date. Rifacciamo ancora una volta il calcolo con la voce Calcola e mettendo invece questa volta la moltiplicazione come operazione e come operando invece il numero 100. A questo punto andiamo ad arrotondare il numero proprio con la voce omonima Arrotonda numero mettendo poi nella sezione arrotonda A destra del decimale, in Modalità Normale ed infine nella sezione 0 posizioni decimali non aggiungiamo nulla. Infine è il momento di mostrare il risultato tramite la voce Mostra risultato che noi abbiamo modificato inserendo dentro un nostro testo e poi le tre variabili Numero arrotondato corrispondenti ai tre calcoli effettuati in precedenza.

Fatto tutto qui, quindi il nostro Shortcut è ora stato completato.

Abbiamo deciso di portarvi oggi uno script abbastanza intuitivo e che gioca moltissimo sui numeri. Come vedete ci sono pochissime variabili da andare a creare e modificare con i metodi classici mentre qui si è deciso di operare diversamente e con un’azione diretta su quanto creato direttamente dentro lo script. È carino il risultato finale che in meno di un secondo ci da tutte le percentuali dei giorni in corso. Per scaricarlo potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts