Shortcuts #39: Spotify Playlist Launcher

Nuovo appuntamento, il trentanove, della rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple, la vecchia Workflow che è stata completamente rivista e maggiormente integrata nel sistema operativo mobile sviluppato a Cupertino a partire da iOS 12. In questo genere di articoli, vi ricordiamo, che cercheremo di spiegarvi più da vicino quello che ogni singola funzione effettuerà all’interno dell’azione in questione così da permettervi di capire al meglio come poterla usare o riadattare secondo il vostro utilizzo.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di avere a disposizione un rapido launcher di quelle che possono essere alcune delle playlist preferite da noi utenti su Spotify. Con pochissimi e semplici tap avremo quindi la possibilità di andare ad richiamare al volo e far partire in riproduzione le canzoni presenti al loro interno senza dover passare per forza dalla stessa applicazione del servizio musicale.

Io questa volta ho deciso di abilitare la scorciatoia dal menù del widget dedicato, mi sembra l’opzione migliore, ma non il richiamo vocale di Siri poiché è completamente inutile in ogni genere di situazione trattandosi di un’operazione da fare manualmente. Ho anche evitato di selezionare il menù di condivisione perché penso sia inutilissimo in questo caso. Ho deciso infine di far partire il tutto anche direttamente in maniera manuale da dentro l’applicazione Comandi.

Il comando è stato realizzato dal nostro team di iPhone Italia per cui, se riportato su altri siti o blog, è necessario citare questa pagina come la fonte principale.

img

Step 1

Partiamo subito andando a creare quella che sarà anche la nostra interfaccia con cui avremo poi a che fare una volta terminato il nostro Shortcut. Per farlo quindi andiamo a selezionare la voce Scegli dal menu in cui andremo ad inserire manualmente poi le nostre Playlist in base alle preferenze ed ai gusti. Nel nostro esempio ne troverete solamente due, starà poi a voi scegliere se aumentare o meno questo numero. Nella sezione del Titolo andiamo a mettere una frase come Le mie Playlist preferite. Al di sotto andremo poi ad inserire i titoli delle rispettive Playlist. Questo andrà poi a creare quelle che saranno le voci inferiori e che adesso andremo a riempire piano piano. Nel nostro singolo caso vedrete inserite Rap Cavia e Moja.
Create queste quindi andremo ad esempio la sezione Rap Caviar in cui dovremo poi andare ad inserire una ulteriore voce che sfruttare gli URL-Scheme. Per cui prendiamo la voce URL ed al suo interno inseriamo la variabile spotify:user:spotify:playlist:37i9dQZF1DX0XUsuxWHRQd?si=I4bEAK2QQZ-LCHJXJ7lx5A. Questo elemento è generico e lo dovrete andare a modificare voi manualmente per ogni singola Playlist che andrete ad inserire (per capire di cosa si tratti dovrete cercare su Google come ottenere il codice di una Playlist di Spotify). Per aprire poi la selezione in esame, prendiamo la voce Apri URL ed automaticamente vedremo Spotify aprirsi con la nostra Playlist pronta per essere riprodotta. Sempre nel nostro caso avremo poi la sezione Moja che dovremo nuovamente riempire con i dati relativi a questa Playlist per cui apriamo la voce URL ed al suo interno questa volta mettiamo la variabile spotify:user:trolpolska:playlist:3iOPP1zt7NSYRQDTFn0rMX?si=we1JOnqoQHicWgbh8GG0HQ. Poi ancora una volta prendiamo la voce Apri URL ed anche in questo caso vedremo come la sezione vada ad aprire il tutto rapidamente su Spotify. Qui, sempre nel nostro caso, avremo poi la sezione Fine menu che chiuderà il nostro cerchio.

Fatto tutto qui, quindi il nostro Shortcut è ora stato completato.

Abbiamo deciso di portarvi questo Comando che per noi è molto molto utile. In pochi tap, direttamente da un widget o magari da un collegamento che vi siete creati voi nella home screen, potrete avere a disposizione le vostre Playlist preferite in pochissimi tap. A me spesso è capitato, seguendo tante e forse troppe Playlist su Spotify, di perdermi al suo interno dovendo poi ricorrere alla ricerca interna. In questo caso invece posso avere già a disposizione quelle che magari sfrutto per lavorare, meditare o svagarmi un tre tap, non uno di più. Ammetto che l’unica parte difficile è quella relativa alla ricerca del codice univoco della Playlist in esame, ma come detto Google è vostro amico in questo caso visto che dipenderà moltissimo da voi. Per scaricarlo potete farlo direttamente da questo link così da avere questo Shortcut già pronto e disponibile nella vostra libreria.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Clicca qui per la raccolta completa a tutti i nostri Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Invia una e-mail a [email protected] e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts