Apple rilascia iOS 12.1.4 per correggere il bug di FaceTime

In questi ultimi giorni ha tenuto banco anche la vicenda legata al grave bug di FaceTime, che consentiva di attivare il microfono del destinatario prima della sua risposta e senza il suo consenso. Ebbene da pochi minuti Apple ha rilasciato iOS 12.1.4 proprio per correggere tale falla. Corretto anche un bug con le Live Photo in FaceTime.

Proprio in virtù di tale falla Apple aveva disabilitato le chiamate FaceTime di gruppo a livello server, impedendo quindi a tutti i dispositivi Apple di accedere alle chiamate FaceTime di gruppo afflitte da questo gravissimo bug. L’azienda ha inoltre fatto sapere che le chiamate FaceTime di gruppo rimarranno inutilizzabili su tutti i dispositivi dotati di iOS 12.1.3 o versioni inferiori. Curioso notare che la chiamate di gruppo in FaceTime rimangono disattivate in iOS 12.2 beta 2, forse in attesa del rilascio della beta 3.

Inoltre, Apple fa sapere di aver scovato anche un altro bug non noto relativo alla funzionalità Live Photos su FaceTime. Anche in questo caso, la funzione è stata disattivava sulle versioni precedenti di iOS per evitare problemi di sicurezza.

Per procedere all’aggiornamento del dispositivo dovete recarvi nel Impostazioni e successivamente nel sottomenù generali. Da li potrete accedere alla maschera di aggiornamento software per scaricare e installare la nuova release di iOS

News