Apple Watch Series 4 ha salvato la vita di un uomo

10 gennaio 2019 di Giuseppe La Terza

Il nuovo Apple Watch Series 4 è stato probabilmente uno dei migliori dispositivi Apple presentati nel 2018, tanto da ricevere molte recensioni positive anche prima che l’azienda attivasse la grande novità di questo modello, ovvero la funzione ECG. Funzionalità che sembra aver letteralmente salvato una vita, proprio come Apple sperava.

Apple infatti sperava che la funzionalità ECG potesse aiutare a salvare più vite e, nonostante i timori iniziali, sempre più persone esprimono la loro soddisfazione e gratitudine per questa funzionalità.

Un nuovo report proveniente da Nashua, nel New Hampshire, ci racconta che un proprietario di Apple Watch Series 4, tale Barry Maden, è stato avvisato dal suo dispositivo di avere una condizione cardiaca problematica. Dopo essersi precipitato al pronto soccorso, è stato sottoposto ad un elettrocardiogramma, il cui responso è stato in linea con quanto notificato già dall’Apple Watch. Il soggetto è stato curato e or ringrazia di aver deciso di acquistare un Apple Watch Series 4 come “regalo tecnologico divertente per Natale”.

Senza il dispositivo indossabile di Apple, Barry Maden avrebbe impiegato più tempo a scoprire il male colpevole del suo problema di salute, che lui erroneamente attribuiva ad uno stato di ansia. I medici hanno detto che i rischi per la sua vita erano enormi se non fosse corso in ospedale entro qualche settimana.

È difficile dire se l’Apple Watch possa davvero salvare delle vite umane, ma sembra che in questo caso abbia dato una grande mano a farlo. E voi cosa ne pensate? Ritenete che possa davvero essere una funzione cosi importante?

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.