Shortcuts #5: visualizzare i compleanni dei contatti in rubrica

Quinto appuntamento della nostra rubrica dedicata all’applicazione Shortcuts di Apple, la vecchia Workflow che è stata completamente rivista e maggiormente integrata nel sistema operativo mobile sviluppato a Cupertino a partire da iOS 12. In questo genere di articoli, vi ricordiamo, che cercheremo di spiegarvi più da vicino quello che ogni singola funzione effettuerà all’interno dell’azione in questione così da permettervi di capire al meglio come poterla usare o riadattare secondo il vostro utilizzo.

Cosa permette di fare questo Shortcut? Di visualizzare rapidamente quali sono i prossimi compleanni dei nostri contatti presenti in rubrica. Come potete immaginare, è necessario avere una scheda contatto completa e ben aggiornata altrimenti tutto questo processo non funzionerà restituendo un risultato vuoto. Lo abbiamo reperito in Rete su Reddit e può risultare molto comodo in parecchie situazioni, specie se state cercando di disintossicarvi da Facebook o se il suo utilizzo lo avete ridotto notevolmente.

Io questa volta ho deciso di abilitare questa scorciatoia sia dal menù del widget dedicato e sia anche tramite il richiamo vocale tramite Siri. In questo modo posso posso richiamarlo rapidamente attraverso varie opzioni dell’applicazione Comandi. Non ho abilitato invece il comando di condivisione perché non richiede alcun elemento e risulta quindi inutile. Ovviamente sta a voi scegliere come attivare queste due differenti opzioni.

Step 1

Apriamo subito con la richiesta dell’azione Elenca senza alcun elemento al suo interno seguita poi da Imposta variabile in cui inseriremo il nome Birthday List. In questo modo avremo avviato la variabile che ci servirà successivamente nei prossimi step.

Step 2

Iniziamo una fase un po’ lunga ma non troppo complessa a conti fatti. Richiamiamo quindi la voce Cerca eventi Calendario – dove in maniera tale da cercare i nostri compleanni specifici. All’interno di questa voce selezionate come Data di inizio è nei prossimi 1 anno e selezionate poi il Calendario Birthdays fra quelli disponibili alla scelta.. Scegliamo poi ordina per Data di inizio e poi Ordina per Meno Recenti prima. Impostiamo anche un limite così da non avere una lista infinita ed io lo ho scelto in questo caso una soluzione comoda per lo smartphone, cinque. Introduciamo ora il concetto di ripetizione selezionando l’azione Ripeti con ogni in maniera tale da ripetere appunto per cinque volte questo processo. È il turno a questo punto di impostare una nuova variabile tramite l’omonima voce del menù di scelta di Comandi che chiameremo Event. Selezioniamo poi Ottieni dettagli degli eventi di Calendario per far interrogare il nostro script in merito alle date in esame e nella voce Ottieni scegliamo Data di inizio. A questo punto selezioniamo la voce Formatta data, mettiamo il formato come personalizzato ed inseriamo come stringa MMM dd. Questo corrisponde ad una abbreviazione del mese seguito dal giorno, ad esempio ott 30. Concludiamo l’operazione impostando la variabile nuova chiamandola Birthdate.

Step 3

In questo step cercheremmo di inserire ora il nome del festeggiato così da sistema anche questo aspetto ed andare a comporre la nostra lista in maniera sempre più completa. Per fare ciò quindi richiamiamo la variabile Event attraverso il comando Ottieni variabile. Successivamente scegliamo la voce Ottieni dettagli degli eventi di calendario che farà il match con i cinque elementi prima presi in esame. Dall’evento però sarà necessario interrogare ed avere come semplice risposta solamente la voce Nome, così da dare un “volto” alle date ottenute. A questo punto facciamo Suddividi testo impostando come separatore uno personalizzato  e poi nel campo Personalizza ?. Infine Ottieni elemento dall’elenco selezionando nella voce Ottieni Primo elemento. Chiudiamo dando un valore a quanto ottenuto impostando nuovamente la variabile nuova con nome Person questa volta.

Step 4

Partiamo subito ottenendo la variabile Event. Fatto questo otteniamo nuovamente dei dettagli dal calendario come prima selezionando di nuovo la voce Nome come campo da ottenere. A questo punto però selezioniamo l’azione Corrispondenza testo e nella voce modello copiate esattamente (\d+(?:st|nd|rd|th)) non abilitando la differenziazione fra maiuscole e minuscole. Diamo un nome a questa variabile ancora una volta con Imposta variabile e come nome Age. Avremo quindi ottenuto il numero di anni della persona selezionata in questo modo così da arricchire ancora il nostro messaggio finale. Ora facciamo molta attenzione perché ci serve che prima venga attivata la voce Conteggio con selezione dell’opzione Elementi e poi è il turno invece di attivare le variabili condizionate. Selezioniamo quindi dal tab Programmazione l’azione If (se) scegliendo poi È minore di e come numero inseriamo 1. Mettiamo quindi come risposta un bel messaggio così composto dalla variabile Birthday – Person all’interno di una nuova voce Messaggio dedicata. Oppure, e qui entra appunto la condizionale if, noteremo come ci sia anche una seconda voce Altrimenti creatasi automaticamente. Prendiamo anche qui una nuova voce Messaggio  ed inseriamo al suo interno le varibili Birthday – Person (Age). Ci sarà quindi il nostro End if che indica la fine della condizionale permettendoci di aggiungere alla variabile Birthday List questo risultato ottenuto. Infine Interrompi ripetizione apparirà da solo non appena noi proseguiremo con lo step 5.

Step 5

Otteniamo proprio la nostra ultima variabile creata, Birthday List, e selezioniamo poi l’azione Scegli dall’elenco lasciandolo vuoto così da permetterci di avere un menù a comparsa semplice da visualizzare. Il mostra in calendario è poi a vostra discrezioni, noi lo abbiamo inserito per comodità.

Abbiamo deciso di portarvi oggi uno script decisamente parecchio complesso dei primi citati ma allo stesso parecchio utile e molto comodo in determinate situazioni, specie se vi state allontanando magari da Facebook e simili. Ovviamente avete bisogno di una scheda contatto completa e precisa altrimenti non ci sarà la possibilità di poter eseguire questo script che dura alla fine meno di mezzo secondo in maniera attiva e reale, incredibile. Potete scaricare direttamente questo comando da questo nostro link in maniera tale da poterlo già avere a disposizione all’interno della vostra applicazione su iPhone ed iPad.

Clicca qui per la guida completa a Siri Shortcuts.

Hai degli Shortcuts da suggerirci per le prossime puntate? Ne hai creati di nuovi e vuoi far parte di questa rubrica? Scrivici nei commenti e partecipa alla community Shortcuts di iPhoneItalia!

Siri Shortcuts