Perché il display OLED dell’iPhone XS Max è migliore dell’iPhone X

26 settembre 2018 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

DisplayMate ha definito il display dell’iPhone XS Max il “migliore mai montato su uno smartphone“, grazie ad una serie di nuove tecnologie integrate da Apple. Ma quali sono le differenze rispetto al sempre ottimo display dell’iPhone X?

Il pannello OLED da 6,5 ​​pollici realizzato da Apple, il più grande mai utilizzato su qualsiasi altro iPhone fino ad oggi, ha raggiunto diversi record di visualizzazione secondo i test di DisplayMate, soprattutto per quanto riguarda la qualità dell’immagine e la precisione del colore.

 

Rispetto all’iPhone X, la luminosità massima è più alta e raggiunge i 660 nit quando si visualizza lo schermo completamente bianco. L’iPhone X si fermava a 634 nits. Questa differenza si nota soprattutto in condizioni di forte luce ambientale, ad esempio quando utilizziamo lo smartphone in esterna durante una giornata di sole.

Su iPhone XS Max il risultato è migliore anche grazie alla gamma di colori sRGB e DCI-P3, oltre ad una riflettività inferiore rispetto all’iPhone X. Una riflettanza dello schermo del 4.7% significa migliore leggibilità, una migliore qualità dell’immagine e una maggiore precisione del colore anche in presenza di una forte luce ambientale che, di fatto, non va a sbiadire i colori sullo schermo. La percentuale del 4.7% è tra le più basse mai misurate su altri smartphone. Il rapporto di contrasto è pari a 1 milione a 625 cd / m2

Anche la precisione dei colori è più alta rispetto a quella dell’iPhone X. Nello specifico, la precisione del colore pari a 0,8 JNCD (con una differenza cromatica appena visibile) per la gamma di colori sRGB / Red.709 (utilizzata per la maggior parte dei contenuti visualizzati sul display) e quella di 0,8 JNCD anche per la gamma di colori DCI-P3 rendono iPhone XS Max e iPhone XS “visibilmente indistinguibili dal perfetto” per quanto riguarda la resa dei colori. Si tratta di risultati migliori non solo rispetto all’iPhone X o ad altri smartphone in commercio, ma anche rispetto a monitor e TV UHD.

Anche il vetro di copertura è più resistente rispetto all’iPhone X, così da resistere meglio a graffi e cadute.

In conclusione, il display di iPhone XS Max e iPhone XS è in grado di migliorare sensibilmente la qualità dello schermo presente su iPhone X.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.