Creative Selection, la creazione del primo iPhone in un libro

08 agosto 2018 di Luca Ansevini

Ken Kocienda, ex ingegnere di Cupertino in forze dal 2001 fino al 2016, è stata una delle più importanti risorse di questi ultimi anni in casa Apple e che ha giocato un ruolo fondamentale nella creazione del primo modello di iPhone, lo smartphone che ha rivoluzionato il mondo per sempre. Presto alcuni dei processi di creazione del device saranno raccolti in un libro dal titolo Creative Selection.

Il nuovo libro conterrà al suo interno un interessante racconto sui processi di progettazione di Apple dall’interno, aneddoti, curiosità su iPhone e iPad ed una visione della situazione lavorativa interna all’azienda sotto la leadership dell’amato e compianto fondatore Steve Jobs

Ken Kocienda era al piano terra della compagnia come specialista, con importanti responsabilità in materia di sperimentazione di nuove interfacce utente e della scrittura di un software potente ma al contempo di semplice utilizzo per prodotti come iPhone e iPad. Tra le righe del libro ritroveremo tante storie che ci spiegheranno la massima simbiosi tra il software e lo sviluppo del prodotto e rivelano come è stato lavorare su tecnologia all’avanguardia in una delle società più ammirate al mondo. 

Il team di 9to5mac ha pubblicato oggi un estratto del libro che ci racconta alcuni dei retroscena dietro alla progettazione della tastiera virtuale del dispositivo, fornendo ai lettori appassionati e non solo un’idea di come la progettazione della tastiera del software iPhone sia stata tutt’altro che banale e di quanto la cura del minimo dettaglio sia in casa Apple un’assoluta prerogativa.

Creative Selection, dentro il processo di design di Apple durante l’età d’oro di Steve Jobs  sarà in vendita dal 4 settembre 2018 e può essere già da adesso preordinato in formato digitale sia attraverso iBooks che attraverso Amazon.

Siete pronti a scoprire i più grandi segreti di Apple ed i suoi dispositivi? Non vi resta che acquistare il libro per conoscerli.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.