Apple TV: si discute sul prezzo, sulle caratteristiche e sui servizi offerti

30 agosto 2015 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

Sempre più insistenti le voci dell’arrivo di una nuova e rinnovata Apple TV. Solo ieri abbiamo riportato alcune delle probabili caratteristiche che trasformerebbero il piccolo box multimediale in una game console di tutto rispetto. Oggi, invece, si discute già sul prezzo, mentre sembrano sempre più confermate le voci riguardanti il rinvio dei servizi in streaming.

Apple TV

L’appuntamento è stato fissato per il 9 settembre 2015, giorno in cui verranno presentate le novità Apple. Fan, utenti, passanti e anche coloro che la odiano, non aspettano altro di saperne di più sui nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus, le novità di Siri, iOS 9 e tanto altro. Ma, in particolare, ci sarebbe un protagonista che manca sulla scena da qualche tempo ormai, ovvero la Apple TV.

L’argomento Apple TV sta diventando sempre più insistente tra i rumors che navigano in rete e sembrano lasciare pochi dubbi sulle novità che potrebbero essere introdotte. Giusto ieri vi abbiamo parlato della probabilità di avere una Apple TV a mo’ di game console equipaggiata con particolari comandi in pieno stile Wii. Oggi, invece, si discute già sul prezzo: secondo in colleghi di 9to5mac.com, la nuova Apple TV potrebbe costare $ 199,00 oppure $ 149,00, quindi un prezzo maggiorato rispetto all’attuale versione che dovrebbe comunque restare sul mercato.

Sembrerebbero, invece, confermate le voci riguardanti il posticipo del servizio in streaming offerto da Apple e di cui vi abbiamo parlato qui. Secondo Jessica Lessin, nota ex dipendente del Wall Street Journal ed ora passata al “The Information“, ha espresso le proprie opinioni in merito. A quanto pare, Apple è ancora impegnata nelle trattative e propone 40 dollari al mese che gli utenti dovranno pagare per aggiudicarsi il pacchetto dei programmi televisivi trasmessi su Apple TV. I titolari dei diritti desiderano, però, maggiori incassi provenienti dalle commissioni di sottoscrizione, che graverebbe –ovviamente– sul prezzo di abbonamento per gli utenti.

Ad oggi sono queste le principali informazioni riguardanti la Apple TV di nuova generazione. Ovviamente non si tratta di nulla di confermato, ma appena ne sapremo di più, vi informeremo tramite apposito articolo.

via – 9to5mac.com

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.