Piper Jaffray: “Apple Watch costerà meno di quanto trapelato in rete”

La società d’investimenti Piper Jaffray ha pubblicato un rapporto che abbatte i prezzi medi dell’Apple Watch visti in questi giorni. Un modello medio non costerà più di 550$, mentre l’Apple Watch Edition in oro avrà un prezzo medio di 4.999$.

10406-2625-7382303226a9f08004599da8928e762cf268dd3a_large_2x-l

Partendo dal prezzo base dell’Apple Watch Sport, che costerà 349$, Piper Jaffray ha stilato i possibili prezzi degli altri modelli. In base alle varie configurazioni, ad esempio con cinturino in metallo o con quadrante più o meno grande, il modello medio “Apple Watch” dovrebbe costare dai 499 ai 600 dollari. Il modello “Sport” più economico arriverà ad un massimo di 459$, mentre il modello “Edition” con le varie configurazioni in oro e metalli preziosi costerà intorno ai 4.999$.

Si tratta di prezzi molto più basi di quelli trapelati alcuni giorni fa, quando un Apple Watch medio arrivava a costare oltre 1000 dollari e l’Apple Watch Edition superava i 15.000 dollari.

Per quanto riguarda i cinturini che saranno acquistabili a parte, i modelli più economici avranno un pezzo di circa 35$, quelli in metallo intorno ai 99$,  mentre quelli in oro costeranno migliaia di dollari.

Per Piper Jaffray, Apple venderà 8 milioni di smartwatch nel 2015, con il 55% delle vendite occupate dal modello Sport e il 44% dal modello medio. Meno dell’1% saranno invece le vendite del modello più costoso.

Ovviamente si tratta solo di stime. Ne sapremo di più il 9 marzo.

[via]

iPhone 12 in sconto su

News