Test iPhone 6: sono più veloci le memorie TLC o MLC?

Come molti di voi sanno ormai, l’iPhone 6 è stato recentemente oggetto di numerose discussioni riguardanti i diversi tipi di memorie flash utilizzate. Alcuni iPhone 6 e iPhone 6 Plus infatti soffrivano di alcuni problemi con le memorie da 64 e da 128 GB in formato TLC. Ora è stata testata la velocità di entrambi i tipi di memorie.

tlc-vs-mlc

 

Sulla carta la TLC è più lenta rispetto alla MLC, ma vediamo cosa è emerso dal test.

Il primo test effettuato da KBench era a “riempimento a zero”, una tecnica che scrive sul dispositivo di memoria solo degli zero. La quantità di dati scritta nel test è stata di 3.4GB e la memoria MLC ha mantenuto una velocità di trasferimento dei dati di 75MB al secondo. Diversamente si è comportata la TLC che è partita a razzo con una velocità di 200MB al secondo e, una volta che la quantità di dati aveva raggiunto quota 800MB è scesa a 49MB al secondo.

La seconda prova è stata una prova di scrittura di dati casuali, una tecnica che scrive dati casuali sul dispositivo invece di scrivere valori nulli come nella precedente. Qui è dove la memoria TLC è stata decisamente superata dalla MLC: come velocità di scrittura, le memorie TLC sono state inferiori ai 3,2 MB al secondo, mentre la MLC ha raggiunto una velocità di 2,9MB al secondo all’inizio del test e poi ha proseguito aumentandola pian piano sino a raggiungere 15,7 MB al secondo al termine del test. Anche qui la quantità di dati è stata di 3.4 GB. 

In conclusione, la memoria NAND MLC è decisamente superiore e più affidabile, ed è abbastanza frustrante sapere che Apple abbia scelto di utilizzare la versione più economica e meno performante TLC.

In ogni caso, come avevamo già visto in un altro articolo, sembra che Apple abbia voluto fare retromarcia e scegliere le classiche memorie usate per gli iPhone, quindi le MLC (nulla di confermato, per ora solo rumors). In ogni caso, per tutti gli utenti che riportavano problemi al dispositivo a causa della memoria TLC, ora è disponibile iOS 8.1.1, un update che dovrebbe correggere queste problematiche.

[via]

Apple iPhone 13 Pro Max in sconto su

News