Ripercorriamo la storia del WWDC – 2011: OS X Lion, iOS 5, iCloud e iTunes Match

01 giugno 2014 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Continua la marcia di avvicinamento al WWDC 2014, quando ormai mancano poco più di 24 ore al Keynote di Apple: oggi ripercorriamo la storia del WWDC tenutosi nel 2011.

Schermata 2014-06-01 alle 03.09.13

Il WWDC 2011 torna alle abitudini del passato e si concentra quasi esclusivamente sul software. In quell’anno non verranno presentati nuovi iPhone, ma il pubblico scoprirà comunque diverse cose interessanti come Lion, iOS 5 e iCloud.

Apple aveva già dato un assaggio di OS X Lion durante un evento speciale dal nome “Back to the Mac”, quando vennero mostrate le funzionalità multitouch di OS X e la prima versione del Mac App Store. Lion avrà anche il supporto alle applicazioni a schermo pieno, il salvataggio automatico dei documenti, la nuova funzione “Versioni”, il Mission Control e il Launchpad.

Al WWDC del giugno 2011 c’è anche iOS 5, che verrà rilasciato in versione beta agli sviluppatori. Tra le novità ricordiamo il Centro Notifiche, Edicola, Promemoria e iMessage, insieme all’integrazione di iCloud. Proprio iCloud è il grande protagonista dell’evento: il servizio cloud sostituisce MobileMe e porta agli utenti tante nuove funzioni, come Streaming Photo e la possibilità di sincronizzare Calendario, Contatti e tanto altro tra i vari dispositivi.

Apple fa sapere che iCloud è gratuito fino a 5GB e che offre anche un servizio di posta elettronica. Funziona alla perfezione su Mac e dispositivi iOS, senza alcun tipo di pubblicità nella versione free. iCloud sarà poi migliorato negli anni successivi, con anche il supporto a iWork.

Infine, arriva anche iTunes Match, un nuovo servizio musicale che, al prezzo di 24,99€, consente all’utente di portare tutta la sua collezione musicali su cloud e di ascoltarla senza dover salvare fisicamente su iPhone o iPad i vari brani.

Purtroppo, il WWDC 2011 passerà alla storia anche come l’ultimo di Steve Jobs. Il CEO di Apple morirà nel mese di ottobre.

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.