Il grande progetto di P0sixninja: abbiamo qualche informazione in più!

27 giugno 2013 di Andrea Cervone (@AndreaCervone)

Non è passato molto tempo da quando vi abbiamo riportato l’interessante tweet pubblicato da P0sixninja, messaggio in cui l’ex membro e fondatore del Chronic-Dev Team annunciava l’arrivo di un “progetto più grande di un jailbreak“. Quest’oggi, però, abbiamo ottenuto alcune interessanti informazioni sul nuovo, grande progetto di P0sixninja e sappiamo, più o meno, cosa riguarderà. Tutte le informazioni a seguire.

Schermata 2013-06-26 alle 21.18.59

Spulciando la timeline Twitter di P0sixninja e relative risposte, abbiamo capito che un certo @iPhoneCDMATool ha collaborato con l’hacker ex-Chronic Dev Team per realizzare il nuovo “progetto più grande di un jailbreak”. A quanto pare, ed è chiaro già dal nome, questo secondo hacker si occupa della realizzazione di un programma per iPhone CDMA (quindi compatibili con le reti di Verizon, in USA) che consente di sbloccare i suddetti dispositivi per utilizzarli con qualsiasi operatore in qualsiasi angolo del mondo. Onestamente, e forse ci sarà sfuggito, non avevamo mai sentito parlare di questo tool: probabilmente non ci saremo focalizzati sull’argomento perché in Italia, tranne rare eccezioni (spesso acquisti online sbagliati) non ci sono iPhone CDMA. In ogni caso, iPhoneCDMATool è online da un anno e ha anche ottenuto un discreto successo. Ma, nonostante le funzioni davvero interessanti di iPhoneCDMATool, non è questo su cui ci dobbiamo concentrare, bensì sul rapporto tra i due hacker.

Schermata 2013-06-26 alle 21.27.58

Per fortuna, questo iPhoneCDMATool parla parecchio su Twitter, a differenza del più taciturno P0sixninja. Non sappiamo quanto queste parole possano depistare le nostre “indagini”, ma di sicuro meritano attenzione. In un tweet certamente ironico rivolto all’amico/collega, iPhoneCDMATool scrive: “Come fa la gente a sapere che abbiamo collaborato sul “progetto più grande di un jailbreak? Mi chiedono: è di tipo bootrom? Potrò installare app senza jailbreak? Devo rispondere fratellino?”. Inutile dire che P0sixninja ha evitato di rispondere per non rovinare la sorpresa agli utenti finali.

Ma intanto il buon iPhoneCDMATool ci ha già dato due indizi: il primo è che la scoperta “più grande di un jailbreak” potrebbe riguardare un exploit hardware scovato nella bootrom degli ultimi processori Apple; ricordiamo che gli ultimi chip ad essere stati bucati in modo permanente sono stati gli A4 (iPad, iPhone 4 e iPod touch di quarta generazione). Ovviamente questa sarebbe una notizia ben più grande di UN jailbreak, dato che potrebbe garantire a tutti gli utenti attuali (perché pensiamo, e abbiamo sufficienti elementi per farlo, che l’exploit sia stato trovato sui processori A5 e A6, modelli “X” inclusi) il jailbreak a vita. Si, a vita! Esattamente come accade oggi con iPhone 3GS, iPhone 4 e iPod touch di quarta generazione, che sono gli unici device che, tethered o untethered, possono sempre eseguire il jailbreak su qualsiasi versione di iOS. E questo è solo il primo indizio!

Il secondo indizio riguarda, invece, la possibilità di installare applicazioni Cydia senza eseguire il jailbreak. Questa, se vogliamo, è una possibilità decisamente più concreta: P0sixninja e iPhoneCDMATool potrebbero aver scoperto un nuovo modo (soprattutto legale, perché in passato si poteva già fare ma violando alcuni copyright di Apple). Il che sarebbe comunque un’ottima notizia, di sicuro però non al livello della precedente. Ciò significherebbe, ad esempio, poter installare su qualsiasi iPhone, iPod touch o iPad applicazioni come iFile, iBlackList, BiteSMS, ecc. Probabilmente non tweak come SBSettings, Auxo, WinterBoard, e simili, ma è già un buon inizio.

In ogni caso, le due anticipazioni potrebbero essere completamente errate e il nuovo, grande progetto di P0sixninja & Friends potrebbe riguardare tutt’altro. Tuttavia, sembra che non manchi molto all’annuncio ufficiale del progetto, quindi nei prossimi giorni potremmo avere nuove informazioni da condividere con voi. Restate sintonizzati su iPhoneItalia.com!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.