IGZO, il futuro dei display HD a basso consumo per i prossimi iPhone

Nel 2012 Apple potrebbe utilizzare un nuovo tipo di display dotato di tecnologia IGZO (ossido di zinco, indio e gallio) al posto della IPS utilizzata nei precedenti modelli di iDevice.

Questa nuova generazione di display dovrebbe esordire con l’iPad 3, per poi essere riproposta sui nuovi iPhone e iPod Touch in uscita nel 2012. I pannelli IGZO sono prodotti dalla Sharp e sono in grado di potenziare sensibilmente la risoluzione dello schermo.

Con questo tipo di schermo, Apple potrebbe ottenere dei display a 330dpi di tipo HD senza dover includere una doppia retroilluminazione a LED invece richiesta con i display IPS. Questo potrebbe portare dei vantaggi progettuali, in quanto il dispositivo potrebbe essere più sottile, avere una batteria più duratura e migliorare l’esperienza complessiva degli utenti.

I due principali vantaggi dei pannelli IGZO della Sharp sono, infatti, un basso consumo energetico e una risoluzione più elevata. E poi, dovendo evitare la doppia retroilluminazione, Apple potrebbe realizzare un iPhone migliore ma anche più sottile rispetto all’attuale modello.

[via]

HotAcquista iPhone 15 su Amazon!
push