Jawbone rilascia la seconda versione del famoso braccialetto fitness Up

14 novembre 2012 di Nicolas Cerbino

Uno degli accessori più ricercati e voluti dello scorso anno è finalmente tornato in produzione, Up di Jawbone. Per chi non lo sapesse, si tratta di un braccialetto fitness che si interfaccia con il nostro iPhone. In questi giorni sono riprese le ordinazioni.

Come si legge su iDownloadBlog, il produttore di accessori Jawbone ha rilasciato la seconda versione del famoso braccialetto Up che si interfaccia con il nostro iPhone, ad un solo anno di distanza dalla prima versione. Come mai? Nonostante le forti richieste dello scorso anno, proprio nel mese di novembre, il braccialetto Up aveva parecchi problemi, come ad esempio la poca resistenza all’acqua, oppure la mancanza della vibrazione e altri piccoli bug che purtroppo hanno portato al ritiro da mercato di questo fantastico braccialetto. Un anno dopo, e giusto in tempo per le vacanze, Jawbone è tornato con una versione migliorata del braccialetto fitness che, secondo l’azienda produttrice, è privo di quei problemi che affliggevano la versione precedente. Infatti Jawbone è così sicura della qualità di questo nuovo Up che ha deciso di creare un video che va ad evidenziare la dettagliata analisi, progettazione e produzione di questo famoso brand.

Per avere più informazioni su questo prodotto potete leggere il nostro approfondimento qui.

Tramite un’apposita app disponibile gratuitamente su App Store (ma momentaneamente non in quello Italiano) il braccialetto Jawbone è in grado di misurare la distanza percorsa dall’utente, il livello di intensità del movimento, il ritmo cardiaco e le calorie bruciate in un giorno. Inoltre, il sistema si attiva in modo automatico ogni qual volta l’utente inizia a camminare o a muoversi e, volendo, ricorda quando bisogna iniziare a fare attività fisica tramite apposito allarme (lo stesso braccialetto inizia a vibrare).

Di accessori simili non se ne vedono parecchi in giro, e l’unico ” nemico” che potrebbe avere Up di Jawbone è il Nike+ Fuelband, che costa 150€ e che è appena stato inserito nella guida di Natale di Apple.

L’Up di Jawbone è invece disponibile momentaneamente nella colorazione nera al prezzo di 130$ e acquistabile direttamente sullo store di Jawbone. Per quanto riguarda le altre colorazioni, come quella rossa, gialla, azzurra etc bisognerà aspettare il 2013.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

  • Fabio

    Articolo tradotto con i piedi. Piuttosto che pubblica 10.000 articoli al giorno pubblicatene pochi ma corretti, bah.

  • Fabio

    *Pubblicare

  • alessandro

    direttamente dal sito: UP is currently only available in the United States. Bands will be available in Canada by the end of 2012, and in other countries in early 2013. You can purchase an UP band at our U.S. online store, or at U.S. Apple stores, beginning November 14. As other retailers begin carrying UP later in November, we will update our list of Retail Partners, so check back soon. All colors and sizes may not be available or in stock at all locations, so be sure to check with your local authorized retailer.

  • http://www.facebook.com/profile.php?id=1505176535 Mirko Volponi

    E’ anche subaqueo?

  • Tinny

    Rispetto a Fuel Band questo ha in più la sveglia a vibrazione.

  • Tinny

    Rispetto a Fuel Band questo ha in più la sveglia a vibrazione.

  • Pattumiera17

    Il Nike Fulband e stato aggiunto alla lista di Natale solo sul sito Americano e credo Inglese, su quello italiano non risulta.