Apple lavora ad un sofisticato sistema infrarossi per la fotocamera dell’iPhone

02 giugno 2011 di Giuseppe Migliorino in Brevetti, push

Poche ore fa è stato pubblicato un interessante brevetto da parte di Apple che riguarda un particolare sistema ad infrarossi per la fotocamera dei futuri iPhone.

Nel brevetto viene spiegato che attualmente nessuna fotocamera ha questo tipo di sistema infrarossi, e queusto ne limita le potenzialità. Apple ha pensato di realizzare questa nuova caratteristica, in grado di interfacciarsi con altre periferiche realizzate da enti pubblici, musei, privati o negozi.

Ad esempio, una periferica inserita in un cinema, in prossimità dello schermo, potrebbe comunicare con la fotocamera ad infrarossi montata su iPhone ed impedirne il funzionamento, in modo da evitare la registrazione illegale di filmati. Lo stesso potrebbe essere fatto ad un concerto.

Ma il brevetto prevede anche delle implementazioni positive: ad esempio un museo potrebbe creare delle guide virtuali, che si attivano semplicemente inquadrando un quadro o un reperto con l’iPhone, oppure un negoziante che vende auto potrebbe sfruttarlo per far comparire su iPhone tutte le caratteristiche della vettura inquadrata.

Le potenzialità sono enormi e una funzione di questo tipo potrebbe essere realizzata già nel 2012.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS.

L'utilizzo del contenuto di questo articolo è soggetto alle condizioni della Licenza Creative Commons. Sono consentite la distribuzione, la riproduzione e la realizzazione di opere derivate per fini non commerciali, purché venga citata la fonte.
  • roxanne

    partecipo

  • Davide

    Flash no, ma infrarossi si -.- APPLE SEI RIDICOLA

  • mario

    Che ridicola e pure indietro niente flash

  • Siberyan

    Sembrano….caxxate…tutte queste ipotesi, quella piu’ esilarante e’ l’ipotesi della comunicazione a base di “codici” protettivi che bloccherebbero le fotocamere dell’iphone onde non carpire abusivamente la pellicola trasmessa in sala…..a parte la super-stronzata anche solo di pensarla una coglionata del genere….solo se si provasse a farlo per 15 minuti a tirare di nascosto in sala…la batteria merdosa dell’iphone passerebbe subito al 50% … l’unico uso saggio degli infrarossi e’ quello di emulare i vari telecomandi dei nostri elettrodomestici a cominciare dal televisore…

  • JeffBo

    Non avete capito lo spirito di Apple. Intanto, brevetta, poi, si vedrà

  • Pingback: A Week in a Post – 05/06/2011: il meglio della settimana su iPhoneItalia! | buonaguida.com

  • Thomasbz

    Non capisco i commenti negativi… intanto non si parla di flash (che comunque sugli iPhone c’è!) ma di una tecnologia del tutto nuova. Ogni tecnologia nuova ed innovativa è sempre ben accetta.

    Inoltre è un semplice brevetto, che probabilmente non verrà neppure mai concretizzato. Usate il cervello prima di scrivere.